YouTube

Got a YouTube account?

New: enable viewer-created translations and captions on your YouTube channel!

Italian subtitles

← Jackie Chan - How to Do Action Comedy

Get Embed Code
16 Languages

Showing Revision 7 created 09/08/2015 by Franz35.

  1. - Pronto?
    - Pronto? Sono Jackie.
  2. Ciao, io sono Tony e questo è
    "Ogni Fotogramma un Dipinto".
  3. Alcuni filmmakers sanno girare film d'azione.
    Altri sanno fare film comici.
  4. Ma per 40 anni, il migliore a combinarli
    è stato Jackie Chan.
  5. Oggi abbiamo tantissimi film
    che mescolano scene divertenti
  6. con scene d'azione. Ma anche
    nel caso di un buon film
  7. commedia e azione sembrano essere
    girati da due registi in due stili diversi.
  8. Ecco perché Jackie
    è così interessante.
  9. Nel suo stile, l'azione È comicità.
  10. E i suoi lavori mostrano che gli stessi
    principi cinematografici funzionano
  11. sia quando si vuol far ridere
    che quando si vuol essere travolgenti.
  12. Quindi diamoci dentro.
    Se volete sapere i nomi dei film
  13. mentre parlo, premete il tasto CC in basso.
  14. Pronti? Partiamo.
  15. Quindi, come fa Jackie a creare
    azione che sia anche divertente?
  16. Per prima cosa, si dà uno svantaggio.
  17. Non importa quale film, Jackie inizia
    sempre un gradino sotto i suoi avversari.
  18. Non ha scarpe, è ammanettato,
  19. ha una bomba in bocca...
  20. Da qui, deve combattere
    per tornare in cima.
  21. Ogni azione crea
    una reazione logica.
  22. E seguendo la logica...
  23. otteniamo una battuta.
  24. Nel cinema, questo stile comico
    riprende quello dei clown del muto.
  25. come Chaplin, Lloyd, e Keaton.
  26. Credo però che Jackie lo abbia
    distillato in una linea di dialogo:
  27. Per favore!
    Ho detto che non voglio problemi!
  28. Visto che è dato per perdente,
    Jackie deve essere creativo
  29. il che ci porta al punto due:
    usa qualsiasi cosa attorno a lui.
  30. È l'aspetto più famoso del suo stile.
  31. Prendi una cosa familiare,
    fai una cosa inconsueta.
  32. L'ho visto combattere con sedie,
  33. vestiti,
  34. bacchette,
  35. tastiere,
  36. Lego,
  37. frigoriferi,
  38. e ovviamente:
  39. Non solo questo rende
    ogni lotta organica e coerente.
  40. inoltre ci permette battute che
    non potrebbero avvenire altrove.
  41. Numero tre:
    a Jackie piace la chiarezza.
  42. Non gira scene buie
    dove tutto ha un filtro blu.
  43. Se il suo avversario veste di nero,
    lui veste di bianco.
  44. Se l'avversario veste di bianco,
    lui veste sgargiante.
  45. Le sue inquadrature sono così chiare
    che impostano l'azione successiva.
  46. Qui, anche se stiamo
    guardando lo stuntman,
  47. la scalinata occupa 2/3 dell'inquadratura.
    Pochi secondi dopo, scopriamo perché.
  48. Mantiene le cose chiare utilizzando
    raramente la camera a mano o le carrellate.
  49. - "Nei film americani si usa parecchio movimento.
    Se l'angolo di ripresa si muove..."
  50. - "...vuol dire che gli attori non sanno combattere."
  51. Al rallentatore si nota il cameraman
    girare attorno all'azione
  52. per far sembrare il colpo più violento.
  53. Ma dato che Jackie SA combattere...
  54. - "Io non muovo mai la telecamera.
    Sempre fissa, con un ampio angolo."
  55. - "Faccio vedere i salti,
    le capriole, le cadute..."
  56. Quando riprendi in questo modo,
    tutto è più impressionante
  57. perché azione e reazione
    sono nella stessa inquadratura.
  58. Notate come si possono sempre
    vedere Jackie, l'auto e il muro.
  59. Tuttavia, un'acrobazia simile in Rush Hour 3
  60. non include mai tutti 3 tre gli elementi
    nella stessa inquadratura, e non funziona.
  61. Lo stesso principio si applica alla commedia.
  62. Questa scena, diretta da Sammo Hung,
  63. mostra il pugno, la faccia del cattivo
    e quella di Jackie allo stesso tempo.
  64. Guradate ora la stessa gag
    in Shanghai Noon.
  65. Qui, azione e reazione
    sono in riprese separate.
  66. Sembra funzionare,
    ma non altrettanto bene.
  67. Perché tutto questo non viene
    praticato da più registi?
  68. A causa del numero 5:
    non hanno abbastanza tempo.
  69. Jackie è un perfezionista disposto
    a ripetere una scena fino a farla bene.
  70. E a Hong Kong
    è appoggiato dallo studio
  71. che gli concede mesi
    per girare un combattimento.
  72. - "La cosa più difficile è quando
    lancio il ventaglio e torna indietro."
  73. - "Più di 120 ciak. Guardando la scena
    dite: 'Oh, Jackie è bravo!'"
  74. - "Non è vero. Anche voi potete farlo.
    Ma ne avete la pazienza, oppure no?"
  75. Quando riguardo i suoi lavori,
    queste piccole cose
  76. sono quelle che mi impressionano di più.
  77. Non sono veramente necessarie
    e gli divorano i budget
  78. ma lui le fa lo stesso
    perché vuole farle.
  79. Ed è questo "andare ben oltre"
    che io rispetto e ammiro.
  80. - "Ma in America non ti
    permettono di farlo."
  81. - "Sai, per i soldi."
  82. E nei suoi lavori in America
    manca anche un'altra cosa:
  83. - "Inoltre c'è un ritmo, nel modo
    in cui le riprese sono girate"
  84. - "e anche nel modo in cui sono montate.
    Jackie dice una cosa molto interessante:"
  85. - "che il pubblico non sa che c'è un ritmo
    fino a quando NON c'è."
  86. Le scene di combattimento di Jackie
    hanno un ritmo musicale ben distinto,
  87. un tempismo che affina
    sul set con i suoi attori.
  88. - "Pronti, azione. Resta dove sei!"
  89. - "Resta dove sei, non seguirmi."
  90. - "Visto? Oguno resta in buona luce."
  91. Anche lottatori marziali esperti
    hanno problemi con tutto questo.
  92. Nei suoi primi film, lo potete osservare
    mentre apprende il tempismo da Yuan Heping
  93. e assomiglia molto all'opera cinese.
  94. Ma verso la metà degli anni '80,
    lavorando con la sua squadra di stuntman
  95. aveva qualcosa di unico.
  96. In America, molti registi e montatori
    non capiscono questo tempismo.
  97. E lo rovinano tagliando
    a ogni singolo colpo.
  98. Ma a Hong Kong, i registi
    tengono la scena per il tempo sufficiente
  99. al pubblico per sentire il ritmo.
  100. - "La parte più importante è il montaggio."
  101. - "Molti registi, non sanno come montare."
  102. - "Anche quelli che coordinano le acrobazie,
    non sanno come montare."
  103. Registi di Hong Kong, come Jackie
    e Sammo, hanno un montaggio particolare.
  104. Nella prima ripresa,
    colpisci l'avversario da distante.
  105. Nella seconda,
    ti procuri un bel primo piano.
  106. Tuttavia, montando le riprese assieme,
    NON corrispondono in continuità.
  107. Alla fine della prima ripresa,
    il gomito è qui.
  108. Alla fine della seconda,
    è tornato fin qui.
  109. Questi tre fotogrammi permettono al pubblico
    di avvertire il nuovo colpo.
  110. E fanno la differenza.
  111. - "Parto da qui, poi qui.
    Ma i due colpi, combinati..."
  112. - "Questa è potenza."
  113. In altre parole, mostra il colpo due volte
    e la mente del pubblico lo renderà
  114. un solo colpo molto più forte.
  115. Al contrario, il montaggio americano moderno
    non mostra il colpo affatto.
  116. All'inizio della prima ripresa,
    la gamba è qui.
  117. Alla fine della seconda ripresa,
    è nello stesso posto, tornando indietro.
  118. Ma dato che il taglio avviene
    proprio nel fotogramma del colpo,
  119. non viene percepito
    come un colpo.
  120. Molti pensano che sia a causa
    delle restrizioni per i minori di 13,
  121. ma adesso lo fanno anche
    i film classificati per adulti.
  122. Sembra un gruppo di persone
    che si dimenano
  123. invece di un gruppo di persone
    che si stanno facendo male.
  124. Ouch.
  125. Il che ci porta alla numero 8: dolore.
  126. A differenza di alcune stelle d'azione,
    che cercano di sembrare invincibili,
  127. Jackie si fa male.
  128. Molto spesso.
  129. Metà del divertimento dei suoi lavori
    non sta solo nelle acrobazie impressionanti,
  130. ma anche nel fatto che c'è sempre
    posto per una battuta.
  131. Il dolore lo rende umano.
    Perché non importa quanto sia talentuoso,
  132. verrà preso a colpi in faccia lo stesso.
  133. In effetti, la faccia di Jackie potrebbe
    essere proprio la sua qualità più grande,
  134. Viste le tante volte in cui la sua espressione
    è bastata per fare una battuta.
  135. Come quando sostiene un intero combattimento
    tenendo un pollo
  136. o vestendosi come Chun-Li.
  137. Alla fine, lo stile di Jackie
    ricompensa sempre il pubblico.
  138. Combattendo partendo dal basso,
    si guadagna il diritto a un finale spettacolare.
  139. Non vince perché è il miglior combattente.
    Vince perché non si arrende.
  140. Questa costanza rende i suoi finali
    molto impressionanti e tanto divertenti.
  141. Ed è in netto contrasto con molti
    dei suoi lavori in America,
  142. dove i cattivi vengono scofitti
    perché qualcuno gli spara.
  143. MA DAI!
  144. Ma più di ogni altra cosa, penso che
    lo stile di Jackie dimostri qualcosa:
  145. azione e comicità non sono così diversi.
  146. In entrambi i generi, vogliamo
    vedere i migliori interpreti.
  147. E penso che molti registi moderni
    di azione stiano fallendo completamente.
  148. Questi attori sono artisti eccezionali,
    alcuni perfino i migliori del mondo.
  149. Perché i registi sono così inesperti?
  150. Perché pago per NON vedere l'azione?
  151. - "Qualunque cosa tu faccia, fallo meglio che puoi.
    Perché il film vive per sempre."
  152. - "No, perché quel giorno pioveva
    e gli attori non avevano tempo."
  153. - "Io dico, andresti in ogni cinema
    per raccontarlo al pubblico? No."
  154. - "Il pubblico si siede al cinema e dice:
    bel film, brutto film. Tutto qui."
  155. Esattamente. Questo lavoro durerà.
  156. E su questa nota di riflessione,
    vi lascio con...
  157. la più grande scena di morte
    nella storia del cinema.