Return to Video

Come la biologia sintetica potrebbe cancellare l'umanità e come fermarla

  • 0:01 - 0:04
    Siamo quasi sette miliardi.
  • 0:05 - 0:09
    L'Organizzazione Mondiale della Sanità
    dice che 300 milioni di noi sono depressi.
  • 0:09 - 0:12
    e circa 800.000 persone ogni anno
    si tolgono la vita.
  • 0:13 - 0:17
    Una piccola parte di queste prende
    una strada nichilista,
  • 0:17 - 0:21
    in cui muoiono mentre cercano
    di uccidere più persone possibili.
  • 0:21 - 0:23
    Ci sono esempi recenti famosi.
  • 0:24 - 0:27
    E ce n'è uno meno famoso,
    accaduto circa nove settimane fa.
  • 0:27 - 0:28
    Se non ve lo ricordate,
  • 0:28 - 0:30
    è perché succedono sempre tante cose.
  • 0:30 - 0:35
    Solo l'altro anno Wikipedia ha
    contato 323 sparatorie di massa
  • 0:35 - 0:38
    nella mia nazione, gli Stati Uniti.
  • 0:38 - 0:40
    Non tutti questi assassinii erano suicidi,
  • 0:40 - 0:43
    non tutti cercavano di massimizzare
    il numero di morti,
  • 0:43 - 0:44
    ma molti, molti lo erano.
  • 0:45 - 0:49
    Sorge una domanda importante:
    Che limiti hanno queste persone?
  • 0:49 - 0:50
    Prendiamo l'aggressore di Las Vegas.
  • 0:50 - 0:53
    Ha massacrato 58 persone.
  • 0:53 - 0:55
    Si era fermato perché ne aveva abbastanza?
  • 0:56 - 1:01
    No, e lo sappiamo perché
    ha ferito altre 422 persone
  • 1:01 - 1:04
    che avrebbe sicuramente
    preferito uccidere.
  • 1:04 - 1:07
    Non abbiamo ragione di pensare
    che si sarebbe fermato a 4.200.
  • 1:07 - 1:11
    Infatti, una persona così nichilista,
    ci avrebbe allegramente uccisi tutti.
  • 1:11 - 1:12
    Non lo sappiamo.
  • 1:13 - 1:15
    Quello che sappiamo è:
  • 1:15 - 1:18
    Quando un assassino suicida
    si gioca il tutto,
  • 1:18 - 1:21
    la tecnologia è il moltiplicatore
    di forze.
  • 1:22 - 1:23
    Ecco un esempio.
  • 1:23 - 1:28
    Molti anni fa, c'è stata un'ondata di 10
    attacchi di massa nelle scuole in Cina
  • 1:28 - 1:32
    compiuti con coltelli, martelli e bastoni,
  • 1:32 - 1:34
    perché le armi sono
    molto difficili da trovare.
  • 1:34 - 1:38
    Per una macabra coincidenza,
    questo ultimo attacco è avvenuto
  • 1:38 - 1:42
    poche ore prima del massacro
    di Newtown, in Connecticut.
  • 1:42 - 1:46
    Ma questo attacco in America, ha ucciso
    circa lo stesso numero di persone
  • 1:46 - 1:49
    dei 10 attacchi in Cina tutti assieme.
  • 1:49 - 1:55
    Quello che possiamo sicuramente dire è:
    coltello terribile, pistola molto di più.
  • 1:55 - 1:58
    E aeroplano; enormemente di più,
  • 1:58 - 2:02
    come il pilota Andreas Lubitzci ci ha
    mostrato quando ha costretto 149 persone
  • 2:02 - 2:04
    ad unirsi al suo suicidio,
  • 2:04 - 2:07
    schiantandosi contro una montagna
    sulle Alpi Francesi.
  • 2:07 - 2:10
    E ci sono altri esempi.
  • 2:10 - 2:15
    E mi spiace dire che in futuro ci saranno
    armi più letali degli aeroplani,
  • 2:15 - 2:17
    non di metallo,
  • 2:17 - 2:22
    Vediamo la potenziale dinamica
    apocalittica che può accadere
  • 2:22 - 2:27
    se i gli assassini di massa progrediscono
    in questo campo avanzato
  • 2:27 - 2:31
    che per la maggior parte viene considerato
    una promessa per la società.
  • 2:31 - 2:35
    Da qualche parte nel mondo,
    c'è un piccolo gruppo di persone
  • 2:35 - 2:37
    che proverebbero,
    anche se maldestramente,
  • 2:37 - 2:40
    ad ucciderci se solo
    trovassero un modo per farlo.
  • 2:41 - 2:43
    La sparatoria di Las Vegas
    può essere o meno uno di questi,
  • 2:43 - 2:46
    ma, con sette milioni e mezzo di persone,
  • 2:46 - 2:48
    c'è una possibilità.
  • 2:48 - 2:50
    Ci sono tanti suicidi nichilisti
    qui fuori.
  • 2:50 - 2:51
    L'abbiamo già visto.
  • 2:51 - 2:55
    Ci sono persone con disordini psichici
    che non riescono a controllarsi.
  • 2:55 - 3:00
    Ci sono persone che hanno subito
    traumi stravolgenti ecc.
  • 3:01 - 3:03
    E a corollario di questo,
  • 3:03 - 3:07
    questi numeri erano zero
    fino alla guerra fredda,
  • 3:07 - 3:10
    quando improvvisamente,
    i leader di due alleanze mondiali
  • 3:10 - 3:13
    hanno avuto la possibilità
    di distruggere il mondo.
  • 3:14 - 3:18
    Il numero delle persone
    che hanno il pulsante dell'apocalisse
  • 3:18 - 3:20
    è rimasto più o meno lo stesso da allora.
  • 3:20 - 3:22
    Ma temo che stia per aumentare,
  • 3:22 - 3:24
    e non solo a tre.
  • 3:24 - 3:25
    Sta uscendo dai diagrammi.
  • 3:26 - 3:28
    Sembra un piano industriale
    di un'azienda tecnologica.
  • 3:28 - 3:30
    (Risate)
  • 3:32 - 3:34
    E la ragione è
  • 3:34 - 3:36
    che siamo in un'era
    di tecnologie esponenziali,
  • 3:36 - 3:41
    che normalmente prendono le impossibilità
  • 3:41 - 3:47
    e le trasformano in effettivi super poteri
    di un paio di geni viventi
  • 3:47 - 3:49
    e ,qui viene il bello,
  • 3:49 - 3:51
    diffondono questi poteri
    più o meno a tutti.
  • 3:52 - 3:54
    Questo un esempio positivo.
  • 3:54 - 3:58
    Se volevate giocare a dama
    nel 1952 con un computer,
  • 3:58 - 4:02
    dovevate letteralmente essere questo uomo,
  • 4:02 - 4:07
    poi ordinare ad una delle 19 copie
    di questo computer al mondo,
  • 4:07 - 4:10
    Poi usare il tuo cervello da Nobel
    per insegnargli a giocare a dama.
  • 4:10 - 4:12
    Questo era il livello allora.
  • 4:13 - 4:18
    Oggi, basta conoscere qualcuno
    che conosce qualcuno che ha un telefono,
  • 4:18 - 4:21
    perché l'informatica è una
    tecnologia esponenziale.
  • 4:21 - 4:23
    Lo stesso per la biologia sintetica,
  • 4:23 - 4:25
    che da ora in poi definirò come "synbio".
  • 4:26 - 4:32
    E nel 2011, un paio di ricercatori
    hanno fatto qualcosa di molto ingegnoso
  • 4:32 - 4:35
    e senza precedenti,
    come per il gioco della dama
  • 4:35 - 4:37
    con l'influenza H5N1.
  • 4:37 - 4:42
    È un ceppo che uccide fino al 60%
    delle persone che infetta,
  • 4:42 - 4:44
    più dell'Ebola.
  • 4:44 - 4:47
    Ma è poco contagioso
  • 4:47 - 4:51
    che ha ucciso meno di 50 persone dal 2015.
  • 4:51 - 4:55
    Quindi questi ricercatori hanno editato
    il genoma della H5N1
  • 4:55 - 4:59
    e l'hanno reso ugualmente mortale ,
    ma anche altamente contagioso.
  • 4:59 - 5:03
    Le pagine delle notizie di una
    delle maggiori testate giornalistiche
  • 5:03 - 5:06
    hanno detto che se questa cosa uscisse
    dai laboratori causerebbe una pandemia
  • 5:06 - 5:09
    con milioni di morti possibili.
  • 5:09 - 5:11
    E il Dott. Paul Keim ha detto
  • 5:11 - 5:15
    che non potrebbe pensare ad un organismo
    così pericoloso,
  • 5:15 - 5:18
    che personalmente è l'ultima cosa
    che voglio sentire
  • 5:18 - 5:22
    dal Presidente del Consiglio Nazionale
    sulla Biosicurezza.
  • 5:23 - 5:25
    E tra l'altro, il Dott. Keim
    ha anche detto-
  • 5:25 - 5:28
    ["Non credo che l'antrace
    sia così terribile come questo"]
  • 5:28 - 5:29
    E è anche uno di questi.
  • 5:29 - 5:30
    [Esperto di Antrace] (Risate)
  • 5:31 - 5:35
    Ora, la cosa buona
    dell'attacco biologico del 2011
  • 5:35 - 5:38
    è che le persone che lo hanno fatto
    non volevano farci del male.
  • 5:38 - 5:39
    Erano virologi.
  • 5:39 - 5:41
    Credevano di far avanzare la scienza.
  • 5:41 - 5:45
    La brutta notizia è che
    la tecnologia non si ferma,
  • 5:45 - 5:47
    ed entro le prossime decine di anni,
  • 5:47 - 5:50
    le sue funzionalità saranno di facile uso.
  • 5:51 - 5:54
    In effetti, è già molto più semplice,
    perché come abbiamo appreso ieri mattina,
  • 5:54 - 5:56
    solo due anni dopo averlo fatto,
  • 5:56 - 6:00
    Il sistema CRISPR è stato sfruttato
    per modificare il genoma.
  • 6:00 - 6:02
    È stata una innovazione radicale
  • 6:02 - 6:05
    che rende l'editing genetico
    estremamente semplice--
  • 6:05 - 6:08
    così semplice che viene insegnato
    alle superiori.
  • 6:09 - 6:12
    E progredisce più dei computer.
  • 6:12 - 6:15
    Quella linea lenta, pesante lassù?
  • 6:15 - 6:18
    La legge di Moore.
  • 6:18 - 6:21
    Ci mostra come i computer diventano
    sempre più economici.
  • 6:21 - 6:24
    Quella linea verde, ripida, incredibile,
  • 6:24 - 6:28
    ci mostra come diventa repentinamente
    più economica la sequenza genetica.
  • 6:29 - 6:32
    Ora, l'editing genetico,
    la sintetizzazione e sequenziamento
  • 6:32 - 6:35
    sono discipline differenti,
    ma strettamente collegate.
  • 6:35 - 6:37
    E tutte stanno progredendo
    a livelli incredibili.
  • 6:37 - 6:41
    E le chiavi del regno sono
    questi piccoli, piccolissimi file di dati.
  • 6:41 - 6:45
    Questo è un frammento
    del genoma della H5N1.
  • 6:45 - 6:48
    Tutto il genoma può stare
    in poche pagine.
  • 6:48 - 6:51
    Non preoccupatevi, lo trovate
    con google quando tornerete a casa.
  • 6:51 - 6:52
    Trovate tutto su internet, vero?
  • 6:52 - 6:55
    E la parte che lo ha reso infettivo
  • 6:55 - 6:57
    la potete trascrivere su un post-it.
  • 6:57 - 7:01
    E dopo che un genio ha fatto
    questo file di dati
  • 7:01 - 7:04
    qualsiasi idiota lo può copiare,
  • 7:04 - 7:06
    distribuirle a livello globale
  • 7:06 - 7:07
    o stamparlo.
  • 7:07 - 7:10
    E non intendo stamparlo su questo,
  • 7:10 - 7:13
    ma molto presto, su questo.
  • 7:13 - 7:15
    Così immaginiamoci uno scenario.
  • 7:15 - 7:18
    Diciamo, è il 2026,
    una data a caso,
  • 7:18 - 7:22
    e un brillante virologo,
    nell'intento di far progredire la scienza
  • 7:22 - 7:24
    e meglio capire le pandemie,
  • 7:24 - 7:25
    progetta un nuovo virus.
  • 7:26 - 7:28
    Contagioso come il la varicella,
  • 7:28 - 7:30
    e mortale come l'ebola,
  • 7:30 - 7:34
    che ha un periodo di incubazione
    di molti mesi prima di dare segni esterni,
  • 7:34 - 7:38
    per cui il mondo intero potrebbe esserne
    infettato prima che ce se ne renda conto.
  • 7:39 - 7:41
    Poi l'università viene hackerata.
  • 7:41 - 7:44
    E ovviamente, non si tratta
    di fantascienza,
  • 7:44 - 7:46
    in effetti una recente mozione agli US
  • 7:46 - 7:49
    documenta la violazione di oltre
    300 università.
  • 7:50 - 7:56
    Per cui il file con il genoma del virus
    si diffonde nei meandri della rete.
  • 7:56 - 7:59
    E una volta che il file è pubblico,
    non può ritornare indietro--
  • 7:59 - 8:03
    provate a chiederlo a chiunque abbia
    uno studio cinematografico o discografico.
  • 8:04 - 8:07
    Per cui, magari nel 2026,
  • 8:07 - 8:09
    serve un genio come il nostro virologo
  • 8:09 - 8:12
    per fare questa creatura vivente,
  • 8:12 - 8:14
    ma 15 anni dopo,
  • 8:14 - 8:17
    serve solo una stampante di DNA
    che si trova anche nelle scuole.
  • 8:18 - 8:19
    E se non è così?
  • 8:20 - 8:21
    Diamogli un paio di decenni.
  • 8:22 - 8:24
    Una divagazione:
  • 8:24 - 8:26
    Ricordate questa diapositiva?
  • 8:26 - 8:28
    Fate attenzione a queste due parole.
  • 8:29 - 8:35
    Se qualcuno lo prova a fare
    ed è solo efficace allo 0.1%,
  • 8:35 - 8:37
    moriranno otto milioni di persone.
  • 8:37 - 8:41
    2500 volte l'11 settembre.
  • 8:41 - 8:43
    La civiltà sopravviverebbe,
  • 8:43 - 8:46
    ma sarebbe inesorabilmente deturpata.
  • 8:47 - 8:50
    Questo significa che dobbiamo essere
    preoccupati di chiunque
  • 8:50 - 8:52
    abbia il minimo pensiero di strage,
  • 8:52 - 8:54
    non solo i geni.
  • 8:55 - 8:59
    Per cui oggi ci sono poche persone geniali
  • 8:59 - 9:02
    che potrebbero probabilmente
    creare un virus dell'apocalisse
  • 9:02 - 9:05
    sarebbero lo 0.1% , o forse poco più.
  • 9:05 - 9:10
    Sono stabili e di successo per cui
    non dovrebbero far parte di questo gruppo.
  • 9:10 - 9:13
    Per cui sarei di base d'accordo su questo.
  • 9:14 - 9:17
    Ma cosa succede se la tecnologia avanza
  • 9:17 - 9:19
    e si diffonde
  • 9:19 - 9:22
    e migliaia di studenti di scienze
    riescono a fare lo stesso?
  • 9:22 - 9:26
    Saranno tutti stabili mentalmente?
  • 9:26 - 9:28
    Oppure, se dopo alcuni anni,
  • 9:28 - 9:31
    ogni medico tirocinante
    stressato ne ha la capacità?
  • 9:31 - 9:33
    A qualche punto di questa
    visione
  • 9:33 - 9:36
    questi cerchi si intersecheranno,
  • 9:36 - 9:39
    perché coinvolgeranno di
    centinaia di migliaia di persone
  • 9:39 - 9:40
    in tutto il mondo.
  • 9:40 - 9:44
    Ed è stato anche recentemente aggiunto
    il tizio che si è vestito da Joker
  • 9:44 - 9:48
    e ha sparato a morte a 12 persone
    ad una prima di Batman.
  • 9:48 - 9:50
    Era un dottorando in neuroscienze
  • 9:50 - 9:52
    con una borsa di studio
    dell'Istituto di Sanità.
  • 9:53 - 9:55
    Ok, cambio di trama:
  • 9:55 - 10:00
    Credo che possiamo sopravvivere
    a questa evenienza se ci pensiamo ora.
  • 10:00 - 10:03
    E lo dico dopo aver passato
    un tempo infinito
  • 10:03 - 10:06
    ad intervistare luminari
    nella biologia sintetica
  • 10:06 - 10:10
    ed anche studiando i loro lavori
    per i miei Podcast scientifici.
  • 10:10 - 10:15
    Sono arrivato ad avere paura del loro
    lavoro, se non lo avete ancora capito,
  • 10:15 - 10:17
    (Risate)
  • 10:17 - 10:20
    ma ancor più,
    a venerare il loro potenziale.
  • 10:20 - 10:24
    Queste cose guariranno il cancro,
    cureranno l'ambiente
  • 10:24 - 10:27
    e fermeranno il nostro modo crudele
    di trattare le altre creature.
  • 10:28 - 10:32
    Per cui come possiamo ottenere
    tutto questo senza distruggerci?
  • 10:32 - 10:36
    Prima cosa: ci piaccia o no,
    la biologia sintetica è qui,
  • 10:36 - 10:38
    Per cui accogliamola.
  • 10:38 - 10:40
    Se facciamo un'interdizione
    alla tecnologia,
  • 10:40 - 10:43
    porterà solo a dare il controllo
    alle persone sbagliate.
  • 10:43 - 10:45
    A differenza dei programmi nucleari,
  • 10:45 - 10:48
    la biologia viene fatta
    in modo invisibile.
  • 10:48 - 10:51
    Le molteplici violazioni dei trattati
    sulle armi biologiche dei Sovietici,
  • 10:51 - 10:55
    l'hanno reso chiaro, come ogni laboratorio
    illegale di droghe che c'è al mondo.
  • 10:56 - 10:58
    Secondo, arruolate gli esperti.
  • 10:58 - 11:00
    Arruoliamoli e aumentiamo il loro numero.
  • 11:00 - 11:03
    Per ogni un milione e uno di
    bioingegneri che abbiamo,
  • 11:03 - 11:06
    almeno un milione di loro
    saranno dalla nostra parte.
  • 11:07 - 11:10
    Anche Al Capone sarebbe
    dalla nostra parte in questo caso.
  • 11:10 - 11:13
    Il livello di essere dalla parte dei
    buoni è molto basso.
  • 11:13 - 11:17
    E il vantaggio numerico è importante,
  • 11:17 - 11:20
    anche quando un unico cattivo
    può infliggere un grave danno,
  • 11:20 - 11:21
    perché tra le altre cose,
  • 11:21 - 11:24
    ci permettono di ottenere il meglio:
  • 11:24 - 11:30
    abbiamo anni e spero decenni
    per prepararci e per scongiurare.
  • 11:30 - 11:33
    La prima persona che proverà a fare
    qualcosa di terribile sarà qualcuno--
  • 11:33 - 11:35
    che magari non è ancora nato.
  • 11:35 - 11:39
    Poi, questo deve essere uno sforzo
    che colpisce la società,
  • 11:39 - 11:41
    e tutti voi dovete essere parte di questo,
  • 11:41 - 11:46
    perché non possiamo chiedere
    ad un piccolo gruppo di esperti
  • 11:46 - 11:51
    di essere responsabile sia di contenere
    che di sviluppare la biologia sintetica.
  • 11:51 - 11:54
    Perché lo abbiamo già provato a fare
    con il sistema finanziario,
  • 11:54 - 11:57
    e i nostri amministratori
    sono diventati enormemente corrotti
  • 11:57 - 12:00
    e hanno trovato modi
    per trovare scorciatoie,
  • 12:00 - 12:03
    e provocare enormi rischi
    sul resto di noi
  • 12:03 - 12:05
    e privatizzare i guadagni,
  • 12:05 - 12:07
    diventando schifosamente ricchi
  • 12:07 - 12:11
    e noi ci siamo trovati con un conto
    da 22 trilioni di dollari di debito.
  • 12:11 - 12:12
    E più recentemente,---
  • 12:12 - 12:14
    (Applausi)
  • 12:14 - 12:17
    Siete di quelli che hanno
    la lettera di ringraziamento?
  • 12:17 - 12:18
    Io sto ancora aspettando.
  • 12:19 - 12:21
    Credo che fossero tutti troppo impegnati
    per ringraziarmi.
  • 12:21 - 12:23
    E più recentemente,
  • 12:24 - 12:27
    la privacy online comincia a diventare
    un grosso problema,
  • 12:27 - 12:30
    e noi fondamentalmente
    lo abbiamo esternalizzato.
  • 12:30 - 12:31
    E ancora:
  • 12:31 - 12:34
    guadagni privatizzati,
    perdite distribuite.
  • 12:34 - 12:36
    qualcun'altro è stanco di questi modelli?
  • 12:36 - 12:40
    (Applausi)
  • 12:40 - 12:46
    Abbiamo bisogno di un modo più inclusivo
    per proteggere il nostro benessere,
  • 12:46 - 12:47
    per la nostra privacy,
  • 12:47 - 12:49
    e presto, per le nostre vite.
  • 12:49 - 12:52
    Per cui come possiamo farlo?
  • 12:52 - 12:55
    Quando i corpi combattono
    agenti patogeni,
  • 12:55 - 12:57
    hanno metodi ingegnosi
    del sistema immunitario,
  • 12:57 - 12:59
    che sono molto complessi e a più livelli.
  • 12:59 - 13:02
    Perché non fare qualcosa simile
    per tutto il dannato ecosistema?
  • 13:02 - 13:06
    Si potrebbe fare un anno di Ted Talks
    su questo primo critico livello.
  • 13:06 - 13:09
    Sono solo alcuni esempi delle grandi idee
    che ci sono qui fuori.
  • 13:09 - 13:12
    Con un po' di sforzo
    nella ricerca e sviluppo
  • 13:12 - 13:16
    si potrebbero usare i sensori primordiali
    dei patogeni che abbiamo
  • 13:16 - 13:19
    e metterli in una curva ripida
    di prezzi e prestazioni
  • 13:19 - 13:21
    che diventerebbero in poco tempo
    ingegnosi
  • 13:21 - 13:22
    e collegati
  • 13:22 - 13:27
    e gradualmente così diffusi come
    i sensori di fumo o gli smartphones.
  • 13:27 - 13:29
    Una nota a proposito:
  • 13:29 - 13:31
    i vaccini hanno molti problemi
  • 13:31 - 13:35
    quando si tratta di produzione
    e distribuzione,
  • 13:35 - 13:39
    ed una volta prodotti, non si possono
    adattare a nuove epidemie o mutazioni.
  • 13:39 - 13:42
    Abbiamo bisogno di bioproduzioni agili
  • 13:42 - 13:46
    che raggiungano ogni farmacia
    e magari anche le nostre case.
  • 13:46 - 13:50
    La tecnologia per le stampanti
    per medicinali e vaccini è a portata
  • 13:50 - 13:52
    se le diamo priorità.
  • 13:52 - 13:54
    Altra cosa: la salute mentale.
  • 13:54 - 13:57
    Molti di quelli che compiono
    suicidi con assassini di massa
  • 13:57 - 14:01
    soffrono di depressioni e sindromi
    post-traumatiche farmaco-resistenti.
  • 14:01 - 14:05
    Ci servono nobili scienziati per farlo,
    come il Dott. Rick Doblin,
  • 14:05 - 14:09
    ma ci servono anche tipacci
    che sono molto più numerosi
  • 14:09 - 14:15
    che capiscano che presto una grande
    tragedia ci potrebbe mettere in pericolo,
  • 14:15 - 14:17
    non solo alcuni.
  • 14:17 - 14:21
    Queste carogne si unirebbero
    a noi ed Al Capone
  • 14:21 - 14:23
    a lottare contro questa situazione.
  • 14:23 - 14:29
    Terzo, ognuno di noi può e deve
    essere come un globulo bianco
  • 14:29 - 14:31
    in questo sistema immunitario.
  • 14:31 - 14:35
    Gli assassini suicidi di massa
    sono spregevoli, si,
  • 14:35 - 14:39
    ma sono anche persone distrutte e tristi,
  • 14:39 - 14:41
    e chi di noi non lo è
    deve fare ciò che può
  • 14:41 - 14:43
    per assicurarsi che nessuno non sia amato.
  • 14:44 - 14:49
    (Applausi)
  • 14:50 - 14:52
    Inoltre, dobbiamo rendere
    la lotta a questi pericoli,
  • 14:52 - 14:55
    il cuore dello studio
    della biologia sintetica.
  • 14:55 - 14:57
    Ci sono società qui fuori che dicono
  • 14:57 - 15:00
    di lasciare il 20% del tempo
    dei loro ingegneri
  • 15:00 - 15:02
    per fare quello che vogliono.
  • 15:02 - 15:04
    E se quelli che assumono bioingegneri
  • 15:04 - 15:06
    e chi lo diventa
  • 15:06 - 15:10
    danno il 20% del loro tempo per
    costruire difese per il bene comune?
  • 15:11 - 15:13
    Non è una brutta idea, vero?
  • 15:13 - 15:14
    (Applausi)
  • 15:14 - 15:17
    Per ultimo: non sarà divertente.
  • 15:17 - 15:20
    Ma dobbiamo fare entrare
    le nostre menti in posti molto bui,
  • 15:21 - 15:24
    e grazie per esservi lasciati portare
    da me oggi in questi posti.
  • 15:24 - 15:26
    Siamo sopravvissuti alla guerra fredda
  • 15:26 - 15:31
    perché ognuno di noi aveva capito
    e rispettato il pericolo,
  • 15:31 - 15:33
    parzialmente perché
    avevamo passato decenni
  • 15:33 - 15:36
    a raccontarci storie terribili
    di fantasmi
  • 15:36 - 15:38
    con nomi come "Dott. Stranamore"
  • 15:38 - 15:39
    e "War Games"
  • 15:39 - 15:42
    Ora non possiamo rimanere calmi.
  • 15:42 - 15:45
    È uno dei rari momenti in cui
    si diventa incredibilmente produttivi
  • 15:45 - 15:47
    a dare di matto--
  • 15:48 - 15:50
    (Risate)
  • 15:50 - 15:52
    per trovare alcune storie di fantasmi
  • 15:52 - 15:57
    e usare la paura come carburante
    per combattere questo pericolo.
  • 15:58 - 16:02
    Perché, tutti questi scenari
    terribili che vi ho rappresentato--
  • 16:02 - 16:04
    non sono il nostro destino.
  • 16:04 - 16:06
    sono possibili.
  • 16:06 - 16:10
    E il pericolo è ancora abbastanza lontano.
  • 16:10 - 16:13
    E quindi dipende solo da noi
  • 16:13 - 16:15
    se lo vogliamo realizzare.
  • 16:16 - 16:17
    Non facciamolo.
  • 16:17 - 16:19
    Grazie molte per avermi ascoltato.
  • 16:19 - 16:23
    (Applausi)
Title:
Come la biologia sintetica potrebbe cancellare l'umanità e come fermarla
Speaker:
Rob Reid
Description:

La promessa rivoluzionaria della biologia sintetica e dell'editing genetico,ha un suo lato oscuro. In questo Talk lungimirante l'autore ed imprenditore Rod Reid ci presenta i rischi di un mondo dove sempre più persone hanno accesso alla tecnologia e agli strumenti necessari per creare un visus letale che potrebbe cancellare l'intera specie umana dalla faccia della terra-- e ci dice che è il caso di cominciare a considerare questa come una reale minaccia.

more » « less
Video Language:
English
Team:
TED
Project:
TEDTalks
Duration:
16:36

Italian subtitles

Revisions