Return to Video

Octotales: MailChimp

  • 0:01 - 0:04
    (passi)
  • 0:06 - 0:08
    (dispositivo di accesso)
    Accesso consentito
  • 0:08 - 0:09
    Ciao Freddie!
  • 0:09 - 0:11
    MailChimp è fantastico e speciale,
  • 0:11 - 0:15
    perché sono tutti dei creativi
    un po' reietti
  • 0:15 - 0:16
    ma anche molto intelligenti.
  • 0:16 - 0:20
    Ho imparato moltissimo
    da tutti i miei colleghi
  • 0:20 - 0:24
    ed è fantastico imparare cose nuove
    ogni giorno
  • 0:24 - 0:27
    da persone da cui non ti aspetteresti.
  • 0:27 - 0:29
    Grazie.
    Benvenuto a MailChimp!
  • 0:29 - 0:31
    ♪ (musica soul) ♪
  • 0:45 - 0:49
    MailChimp è un software
    per l'email marketing
  • 0:49 - 0:53
    che consente di progettare, costruire
    e avviare campagne email,
  • 0:53 - 0:56
    e anche a gestire le liste
    dei contatti email
  • 0:56 - 1:00
    e fare cose fantastiche
    come invii automatici e analitiche.
  • 1:01 - 1:02
    ♪ (musica) ♪
  • 1:03 - 1:04
    Siamo un'azienda interessante.
  • 1:04 - 1:06
    Diamo molto valore alla creatività,
  • 1:06 - 1:08
    anche a livello di programmazione.
  • 1:08 - 1:11
    Veniamo incoraggiati
    a trovare soluzioni creative.
  • 1:11 - 1:13
    Chiunque può modificare il nostro codice,
  • 1:13 - 1:15
    e, una volta revisionato,
  • 1:15 - 1:17
    viene implementato
    in modo automatico.
  • 1:17 - 1:19
    Possiamo proporre un'idea
  • 1:19 - 1:20
    le persone possono lavorarci,
  • 1:20 - 1:23
    si può collaborare anche se
    ci si trova in stanze diverse.
  • 1:23 - 1:26
    Siamo fissati con
    l'infrastruttura come codice
  • 1:26 - 1:29
    quindi possiamo collaborare
    con il nostro codice
  • 1:29 - 1:34
    e per noi il codice è come poesia.
  • 1:34 - 1:37
    Così siamo creativi nel nostro lavoro.
  • 1:37 - 1:39
    Penso che la creatività
    sia incoraggiata per tutti
  • 1:39 - 1:41
    E tutti possono essere creativi
    nel loro lavoro.
  • 1:41 - 1:44
    Non solo i designer
    e quelli del marketing.
  • 1:44 - 1:46
    È questo che chiedeva, no?
  • 1:46 - 1:49
    Gli ingegneri che vengono qui
    possono avere varie esperienze,
  • 1:49 - 1:53
    nelle nostre offerte di lavoro
    scriviamo che non ci interessa
  • 1:53 - 1:55
    dove hai lavorato
    e che esperienza hai.
  • 1:55 - 1:57
    Cerchiamo solo ottimi ingegneri.
  • 1:57 - 2:01
    Per molto tempo abbiamo avuto
    un corso di tre mesi per gli sviluppatori
  • 2:01 - 2:04
    perché dovevamo insegnargli
    il nostro sistema interno,
  • 2:04 - 2:08
    ma adesso l'abbiamo ridotto
    a pochi giorni.
  • 2:08 - 2:11
    Alcuni arrivano il primo giorno
    e iniziano subito a programmare,
  • 2:11 - 2:13
    e possono solo mettercela tutta.
  • 2:13 - 2:16
    Non è indispensabile
    insegnare alle persone
  • 2:16 - 2:19
    come si usa Git o GitHub
    o come si fa una richiesta di pull
  • 2:19 - 2:22
    Di solito lo sanno già,
    e questo mi semplifica il lavoro!
  • 2:22 - 2:25
    Quando abbiamo creato
    il nostro ambiente GitHub
  • 2:25 - 2:29
    abbiamo dato libero accesso
    a tutti quelli del team di prodotto
  • 2:29 - 2:32
    così che un tester potesse
    aprire la richiesta di pull
  • 2:32 - 2:35
    leggerla, vedere i diff,
    leggere le modifiche
  • 2:35 - 2:39
    e questo è utile
    per capire lo scopo delle funzioni
  • 2:39 - 2:41
    perché, a volte,
    un ingegnere descrive qualcosa
  • 2:41 - 2:45
    e ti sembra così semplice,
    poi rendi accessibile il codice
  • 2:45 - 2:51
    e ti rendi conto che una piccola modifica
    coinvolge 20 pagine.
  • 2:51 - 2:54
    e per i tester è molto utile saperlo.
  • 2:54 - 2:59
    Siamo i migliori nel nostro campo
    perché sappiamo cosa succede.
  • 2:59 - 3:01
    ♪ (musica allegra) ♪
  • 3:03 - 3:05
    Non abbiamo comparti stagni.
  • 3:05 - 3:07
    Ci incoraggiano
    a lavorare con gli altri uffici.
  • 3:07 - 3:11
    C'è un corso che chiamiamo
    "Università di MailChimp".
  • 3:11 - 3:14
    I corsi che offriamo
    all'Università di MailChimp
  • 3:14 - 3:19
    si concentrano sulle capacità
    interpersonali e dirigenziali.
  • 3:19 - 3:21
    Abbiamo capito che stiamo crescendo,
    che lo vogliamo o no,
  • 3:21 - 3:23
    e che questo ha
    un impatto culturale.
  • 3:23 - 3:26
    Così abbiamo cercato un modo efficace
  • 3:26 - 3:30
    per coinvolgere il nostro staff
    e fornirgli gli strumenti
  • 3:30 - 3:33
    per poter crescere a tutti i livelli.
  • 3:33 - 3:34
    Credo che siano sostituzioni.
  • 3:34 - 3:37
    Una cosa che mi piace
    dell'Università di MailChimp
  • 3:37 - 3:40
    è che ci aiuta a mantenere
    la nostra cultura nella crescita.
  • 3:40 - 3:43
    Tutti i corsi sono fondati
    sulla cultura di MailChimp.
  • 3:43 - 3:46
    Un'altra cosa che mi piace
    è che è aperta a tutti.
  • 3:46 - 3:48
    Collaboratori e manager possono acquisire
  • 3:48 - 3:50
    abilità di comunicazione
  • 3:50 - 3:54
    imparando ad ascoltare
    senza pregiudizi,
  • 3:54 - 3:58
    imparando a fare critiche costruttive,
  • 3:58 - 4:01
    concentrandosi sull'informazione,
    e tralasciando le emozioni.
  • 4:01 - 4:02
    È questo il nucleo
  • 4:02 - 4:05
    dei corsi dell'Università
    per tutto lo staff.
  • 4:05 - 4:07
    È bello lavorare in un'azienda
    che abbatte le barriere
  • 4:07 - 4:11
    tra i vari settori
    che normalmente non si parlano,
  • 4:11 - 4:14
    e stimola la crescita dei dipendenti.
  • 4:15 - 4:17
    Penso che abbiamo fatto un buon lavoro
  • 4:17 - 4:20
    cercando di capire
    gli attuali bisogni della gente
  • 4:20 - 4:22
    ed evolvendoci
    in base a come questi cambiano.
  • 4:22 - 4:25
    Ogni decisione produce
    un effetto domino.
  • 4:25 - 4:27
    Non credo che siamo unici
    in questo senso,
  • 4:27 - 4:30
    ma il modo in cui
    proviamo a risolvere i problemi
  • 4:30 - 4:33
    è mirato a mantenere
    la cultura di MailChimp.
  • 4:33 - 4:36
    La gente sceglie di lavorare qui
    per una ragione
  • 4:36 - 4:38
    e noi vogliamo tenerla viva.
  • 4:38 - 4:41
    Quello che mi ha spinto
    a lavorare per MailChimp
  • 4:41 - 4:44
    è il desiderio di stare
    in un team di creativi
  • 4:44 - 4:47
    da cui poter imparare,
    con cui poter collaborare,
  • 4:47 - 4:50
    e anche migliorare le mie capacità
    di programmatore.
  • 4:50 - 4:55
    Essere parte di un team che vede tutto ciò
    come un valore aggiunto per il prodotto.
  • 4:55 - 4:57
    (salti, applausi, risate)
  • 4:58 - 5:00
    ♪ (fine musica) ♪
  • 5:09 - 5:12
    ♪ (musica) ♪
Title:
Octotales: MailChimp
Description:

Lasciate un commento qui sotto, e non dimenticate di iscrivervi:
http://bit.ly/subgithub

Grazie!

more » « less
Video Language:
English
Team:
GitHub
Project:
OctoTales
Duration:
05:31
Giovanni Filiaci edited Italian subtitles for Octotales: MailChimp
Giovanni Filiaci edited Italian subtitles for Octotales: MailChimp
Giovanni Filiaci edited Italian subtitles for Octotales: MailChimp

Italian subtitles

Revisions Compare revisions