Italian titulky

← vimeo.com/.../436582706

Získať kód na vloženie
8 Languages

Ukazujem Revíziu 6 vytvorenú 11/25/2020 od Fede Del Magno.

  1. - [INtervistatore] Ok, vedi il tasto
    "registra" nell'angolo?
  2. Nell'angolo in alto,
    dovrebbe dire "Registra"... perciò
  3. - [Leroy] Sì, ok.
  4. - [Intervistatore] Ok, perfetto. Allora adesso mi silenzio
  5. mentre ti presenti.
  6. Dovresti ....sulla tavola
    o fare un rumore prima di incominciare.
  7. - [Leroy] Va bene.
  8. Salve, mi chiamo
    Leroy Franklin Moore, Jr.
  9. e vivo a Berkeley, in California.
  10. Sono autore, attivista,
    fondatore di di varie organizzazioni,
  11. fondatore di Krip Hop Music con la K
  12. anni fa
    gestivo una Noprofit chiamata
  13. Disability Advocates of Minorities Organization,
  14. e ho anche aiutato a creare
    la realtà chiamata Sins Invalid.
  15. Lavoro come giornalista di POOR magazine
  16. e in definitiva attivista
    e autore di diversi libri.
  17. L'ultimo libro si chiama
    Black Disabled Ancestors (Antenati neri disabili).
  18. Sono inoltre professore aggiunto
    in alcuni campus universitari.
  19. - [Intervistatore] Fantastico, Leroy, grazie mille.
  20. Bene, la prima domanda è
    raccontaci del primo ricordo riguardo
  21. a quando ti sei reso conto che c'erano dei problemi di accessibilità, discriminazione o mancanza di inclusività.
  22. Hai qualche storia a riguardo,
    collegata all' Americans with Disabilities Act?
  23. Conservi dei ricordi
    del giorno che fu firmato, se ti ricordi,
  24. e come ha influito su te e gli altri?
  25. - [Leroy] Allora, il primo esempio
    di discriminazione che ricordo
  26. fu all'inizio degli anni '80
    quando io e altri due ragazzi disabili
  27. decidemmo di iniziare una campagna via posta,
  28. era tutto nell'era pre-computer,
    quindi dovemmo scriverle a mano.
  29. Iniziammo a inviare lettere
    a tante organizzazioni Nere
  30. e a leader afroamericani
  31. chiedendo loro perchè non ci fossero
    persone con disabilità nere in TV o sui media.
  32. Perciò quella fu la prima volta che
    mi feci carico della responsabilità
  33. e sfidai il sistema.
  34. L'altra fu in cui capii
    che mancava l'accessibilità
  35. fu quando frequentavo i meeting
    di attivisti di mio padre, nei primi anni '80,
  36. e parlavano di violenza della polizia
  37. e altre cose che accadevano
    alla comunità nera.