Return to Video

Lateef Mcleod

  • 0:00 - 0:03
    Ciao, mi chiamo Lateef McLeod,
  • 0:03 - 0:05
    e sono un candidato al dottorato
    di ricerca al programma
  • 0:05 - 0:08
    di antropologia e cambiamento sociale
  • 0:08 - 0:11
    presso il Californian Institute for
    Integral Studies
  • 0:11 - 0:14
    e anche Vice Presidente del comitato LEAD
  • 0:14 - 0:16
    alla Società Internazionale per la
  • 0:16 - 0:19
    Comunicazione Aumentativa
    e Alternativa.
  • 0:19 - 0:23
    Sono un poeta e ho pubblicato due libri
  • 0:23 - 0:25
    "A Declaration of a Body of Love"
  • 0:25 - 0:29
    e "Whispers of Krip Love Shouts
    of Krip Revolution."
  • 0:29 - 0:34
    Sto anche scrivendo un romanzo intitolato
    "The Third Eye Is Crying."
  • 0:36 - 0:40
    Il mio primo ricordo di discriminazione
    per la mia disabilità
  • 0:40 - 0:43
    è quando da bambino ero al Marine World,
  • 0:43 - 0:45
    e volevo giocare su questa enorme
  • 0:45 - 0:47
    struttura a giungla
  • 0:47 - 0:51
    ma non potevo arrampicarmi
    sulle funi per entrarvi.
  • 0:52 - 0:55
    Questo è il primo ricordo nitido in cui
  • 0:55 - 0:57
    non potevo fare le cose
    come gli altri,
  • 0:57 - 0:59
    e avevo la sensazione di essere escluso.
  • 0:59 - 1:02
    Questa sensazione di esclusione
  • 1:02 - 1:04
    è rimasta con me tutta la vita
  • 1:04 - 1:07
    e io noto che la nostra società e cultura
  • 1:07 - 1:12
    sono più accessibili a persone
    normodotate che a non ai disabili.
  • 1:17 - 1:20
    L'ADA ha fatto la differenza
    nella mia vita,
  • 1:20 - 1:26
    senza il suo aiuto non avrei mai
    ottenuto i miei titoli di studio
  • 1:26 - 1:31
    come la Laurea in inglese alla
    Berkeley e il Master di Belle Arti
  • 1:31 - 1:34
    in Creative Writing
    presso il Mills College.
  • 1:35 - 1:38
    Non avrei neanche potuto fare il dottorato
  • 1:38 - 1:42
    in antropologia al California Institute
    for Integral Studies.
  • 1:42 - 1:48
    Ma, cosa più importante l' ADA
    è un valido aiuto per dare
  • 1:48 - 1:53
    a noi disabili la possibilità di poter
    accedere a negozi, ristoranti
  • 1:53 - 1:57
    e altre attività di commercio ed
    essere coinvolti nella società.
  • 2:13 - 2:15
    Penso che la nostra società
    dovrebbe trattare i disabili più equamente
  • 2:15 - 2:21
    Necessitiamo un accesso equo alle case
  • 2:21 - 2:23
    un accesso equo alla sanità,
  • 2:23 - 2:26
    e un accesso equo all'istruzione.
  • 2:26 - 2:29
    E' necessario che questi aspetti
    siano accessibili
  • 2:29 - 2:30
    a chiunque ne
    abbia bisogno.
  • 2:30 - 2:35
    Per le persone disabili,
    penso che ci vorrà molto tempo
  • 2:35 - 2:40
    per migliorare l'equità sociale,
  • 2:48 - 2:53
    Credo che tutti dovremmo unirci
    e supportare i diritti dei disabili
  • 2:53 - 2:56
    e le organizzazioni di giustizia
  • 2:56 - 3:00
    che si stanno impegnando per
    migliorare le vite delle persone disabili.
  • 3:00 - 3:04
    Mi concentrerei su organizzazioni
    per disabili guidate da persone di colore
  • 3:04 - 3:08
    che si focalizzano sul servizio a persone
    di comunità discriminate per il colore.
  • 3:12 - 3:36
    Ne abbiamo bisogno per organizzare
  • 3:41 - 4:10
    e creare una società migliore
    per i disabili
  • 4:16 - 4:29
    perché ancora non ci siamo.
  • 4:29 - 4:34
    E' di questo che abbiamo bisogno per
    organizzare una società migliore
  • 4:34 - 4:38
    a supporto delle persone disabili perchè
    ancora non ci siamo riusciti.
Title:
Lateef Mcleod
Video Language:
English
Team:
ABILITY Magazine
Duration:
04:42
alessandro cipollone edited taliansky subtitles for vimeo.com/.../434975652
Cristina Barbero edited taliansky subtitles for vimeo.com/.../434975652

Italian subtitles

Revízie Compare revisions