Italian subtitles

← Lateef Mcleod

Get Embed Code
15 Languages

Showing Revision 2 created 11/07/2020 by alessandro cipollone.

  1. Ciao, mi chiamo Lateef McLeod,
  2. e sono un candidato al dottorato
    di ricerca al programma
  3. di antropologia e cambiamento sociale
  4. presso il Californian Institute for
    Integral Studies
  5. e anche Vice Presidente del comitato LEAD
  6. alla Società Internazionale per la
  7. Comunicazione Aumentativa
    e Alternativa.
  8. Sono un poeta e ho pubblicato due libri
  9. "A Declaration of a Body of Love"
  10. e "Whispers of Krip Love Shouts
    of Krip Revolution."
  11. Sto anche scrivendo un romanzo intitolato
    "The Third Eye Is Crying."
  12. Il mio primo ricordo di discriminazione
    per la mia disabilità
  13. è quando da bambino ero al Marine World,
  14. e volevo giocare su questa enorme
  15. struttura a giungla
  16. ma non potevo arrampicarmi
    sulle funi per entrarvi.
  17. Questo è il primo ricordo nitido in cui
  18. non potevo fare le cose
    come gli altri,
  19. e avevo la sensazione di essere escluso.
  20. Questa sensazione di esclusione
  21. è rimasta con me tutta la vita
  22. e io noto che la nostra società e cultura
  23. sono più accessibili a persone
    normodotate che a non ai disabili.
  24. L'ADA ha fatto la differenza
    nella mia vita,
  25. senza il suo aiuto non avrei mai
    ottenuto i miei titoli di studio
  26. come la Laurea in inglese alla
    Berkeley e il Master di Belle Arti
  27. in Creative Writing
    presso il Mills College.
  28. Non avrei neanche potuto fare il dottorato
  29. in antropologia al California Institute
    for Integral Studies.
  30. Ma, cosa più importante l' ADA
    è un valido aiuto per dare
  31. a noi disabili la possibilità di poter
    accedere a negozi, ristoranti
  32. e altre attività di commercio ed
    essere coinvolti nella società.
  33. Penso che la nostra società
    dovrebbe trattare i disabili più equamente
  34. Necessitiamo un accesso equo alle case
  35. un accesso equo alla sanità,
  36. e un accesso equo all'istruzione.
  37. E' necessario che questi aspetti
    siano accessibili
  38. a chiunque ne
    abbia bisogno.
  39. Per le persone disabili,
    penso che ci vorrà molto tempo
  40. per migliorare l'equità sociale,
  41. Credo che tutti dovremmo unirci
    e supportare i diritti dei disabili
  42. e le organizzazioni di giustizia
  43. che si stanno impegnando per
    migliorare le vite delle persone disabili.
  44. Mi concentrerei su organizzazioni
    per disabili guidate da persone di colore
  45. che si focalizzano sul servizio a persone
    di comunità discriminate per il colore.
  46. Ne abbiamo bisogno per organizzare
  47. e creare una società migliore
    per i disabili
  48. perché ancora non ci siamo.
  49. E' di questo che abbiamo bisogno per
    organizzare una società migliore
  50. a supporto delle persone disabili perchè
    ancora non ci siamo riusciti.