Italian 字幕

← Beyoncé interview Anderson Cooper 360° CNN aug 2012

No copyright infringement intended .

http://www.whd-iwashere.org/

埋め込みコードを取得する
12言語

Showing Revision 11 created 01/25/2014 by Patricia García González.

  1. Beyoncé, perché hai deciso di partecipare
    alla "Giornata mondiale dell'umanità"?
  2. Sicuramente volevo rendere partecipe il pubblico
    di questa giornata di riconoscimento.
  3. Ho scoperto che 22 persone
    hanno sacrificato la propria vita per aiutarne altre.
  4. - Nell'esplosione di Bagdad.
    - Esatto, a Bagdad.
  5. Quindi ho pensato che sarebbe stato straordinario
    trasformare tutto ciò in qualcosa di positivo
  6. e sensibilizzare il mondo intero
    a fare qualcosa di eccezionale per il prossimo.
  7. E la canzone che hai composto per questo evento,
    "I was here", qual è il suo messaggio?
  8. In "I was here" dico:
    "Voglio lasciare le mie impronte nelle sabbie del tempo".
  9. Parlo dei nostri sogni
    e del lasciare un segno nel mondo.
  10. Secondo me, tutti noi vogliamo credere
    che la nostra vita abbia avuto un senso,
  11. che abbiamo fatto qualcosa per il prossimo,
    diffondendo ottimismo, sia nel piccolo che nel grande.
  12. Quindi la canzone era perfetta
    per la "Giornata dell'umanità".
  13. Dunque è questo quello che vuoi fare,
    diffondere ottimismo?
  14. Assolutamente.
  15. Secondo me,
    tutti noi abbiamo uno scopo e dei punti di forza
  16. e non so se sia da egoisti o meno
  17. ma è davvero straordinario
    fare qualcosa per il prossimo.
  18. Penso che per le Nazioni Unite
    fosse importante rendere partecipe il mondo intero
  19. e credo che questo sia ciò che rappresento.
  20. Valerie, tu stai cercando di coinvolgere
    un miliardo di persone
  21. per la "Giornata mondiale dell'umanità".
  22. Che cosa speri di ottenere?
    Qual è l'idea che sta dietro a tutto questo?
  23. Ci sono milioni di persone in tutto il mondo
    che hanno bisogno d'aiuto
  24. e parte del mio lavoro consiste
    nel diffondere questo messaggio.
  25. Potrei anche fare promozione per il resto della mia vita
  26. ma non riuscirei mai a coinvolgere
    lo stesso numero di persone di Beyoncé.
  27. Quindi questa collaborazione...
  28. Non sminuirti.
  29. Beh, grazie.
  30. Tu lavori sodo, viaggi in continuazione.
  31. Grazie. È vero, ma questo davvero serve
    per far sapere alla gente là fuori
  32. che questo è un giorno sia di commemorazione,
  33. perché ci sono persone
    che sacrificano la propria vita per aiutare il prossimo,
  34. sia di celebrazione di quello
    che queste persone fanno.
  35. Gran parte del loro lavoro
    passa ogni giorno inosservato.
  36. E si parla sia di piccole che di grandi cose.
  37. Ti preoccupa il fatto che la gente guardi i telegiornali e veda i massacri in Siria,
  38. la crisi umanitaria che la affligge?
  39. Vedono quello che sta accadendo in Congo,
    con milioni di persone morte negli ultimi anni,
  40. e il più delle volte
    la gente si sente disperata e impotente.
  41. Quello che voglio dire, Valerie,
    è come affrontate tutto ciò?
  42. Beh, questo è proprio il messaggio
    che stiamo cercando di trasmettere
  43. ovvero che un piccolo contributo
    può fare un'enorme differenza.
  44. Ma non dimentichiamoci
    che ci sono persone qui negli Stati Uniti
  45. e nel resto del mondo
    che fanno tutto questo quotidianamente,
  46. aiutando i senzatetto, ad esempio.
  47. La gente, anche attraverso piccoli gesti,
  48. e questo è uno dei messaggi che
    la "Giornata mondiale dell'umanità" vuole far passare,
  49. può fare la differenza.
  50. Dunque voi sperate che il 19 agosto
    persone in tutto il mondo facciano il possibile,
  51. si offrano volontarie nelle loro comunità,
    donino tempo, denaro o qualunque altra cosa.
  52. Esatto.
  53. Che cosa speri di fare in questa giornata?
  54. Ho pensato a varie cose ma ce n'è una
    su cui inizierò a lavorare fin da subito.
  55. Vorrei fare qualcosa ogni giorno
  56. e dare l'esempio attraverso gesti caritatevoli
    che la gente penso potrà seguire,
  57. qualcosa che pure loro possono fare,
    gesti piccoli come dare da mangiare ai senzatetto,
  58. offrire la propria giacca a qualcuno che ne ha bisogno
    o aiutare gli anziani ad attraversare la strada.
  59. È davvero stimolante perché,
    subito dopo l'uragano Katrina,
  60. la tua fondazione
    ha cercato di aiutare la gente di New Orleans.
  61. La "Survivors Foundation",
    la fondazione dei sopravvissuti.
  62. Esatto, e hai organizzato
    delle raccolte di cibo durante i tuoi concerti.
  63. È vero.
  64. E quello che è incredibile, lo si è visto a New Orleans,
    dopo l'uragano Katrina, ed anche ad Haiti,
  65. è la forza delle persone che si fanno avanti.
  66. Molti gruppi parrocchiali, ONG o semplici cittadini
    sono andati a New Orleans e sulla costa del Golfo
  67. per dare una mano, costruire una casa
    o fare qualunque cosa fosse in loro potere.
  68. - Questo è davvero stimolante.
    - Hai ragione.
  69. E abbiamo costruito delle abitazioni provvisorie
    per i sopravvissuti all'uragano Katrina
  70. il che è stato importante perché quelle persone
    avevano bisogno di rimettersi in piedi
  71. e non si tratta di un giorno solo
    perché la gente ha bisogno d'aiuto tutti i giorni
  72. e penso che una cosa straordinaria del video
    sia che la gente lo vedrà e ricorderà loro
  73. che ogni piccola cosa è d'aiuto
    nella vita di tutti i giorni.
  74. Sapete, quando stavo per finire il college
    pensai di diventare un operatore umanitario
  75. ma mi resi conto che non avrei avuto la forza
    di vivere in una tenda per anni,
  76. affrontando quelle situazioni in cui...
  77. voglio dire, sapete come queste persone
    lavorano in giro per il mondo.
  78. Quello che fanno è straordinario.
  79. Lo è davvero e nutro grande rispetto per loro.
  80. E sai, non tutti hanno il tempo
    o alcuni a volte si sentono sopraffatti da tutto ciò.
  81. Quindi puoi provare solo rispetto
    nei confronti di coloro che rischiano la propria vita.
  82. Però credo anche che, se tutti noi facciamo qualcosa
    di efficace nel nostro piccolo,
  83. avrà un impatto enorme.