Italian sottotitoli

← #FreeZone9bloggers

Ottieni il codice di inserimento
16 Lingue

Mostrare Revisione 9 creata 12/30/2016 da Marzia Cecilia Guerriero.

  1. Questo è Global Voices
  2. Noi siamo Global Voices
  3. Mi chiamo Tadeo, vengo dal Messico.
  4. Daudi, Angela, Nekesa, Sebastian.
  5. Veniamo dal Kenya.
  6. [Mahsa - Iran]
  7. [Arzu - Azerbaigian]
  8. Pauline, dalla Svizzera
  9. Elaine, da Cuba
  10. Leila Nachawati e sono in Siria
  11. Elizabeth, dal Messico
  12. e Marie, sono franco-tedesca
  13. Sono Lully, dalla Colombia
  14. [Marinella - Croatia]
  15. Nikki, dagli Stati Uniti d'America
  16. Mi chiamo Endalk. Vengo dall'Etiopia
  17. Vogliamo raccontarvi la storia riguardo
  18. i miei amici, i miei colleghi
    che sono in prigione.
  19. Abbiamo fondato un blog
    nel 2012.
  20. Abbiamo parlato di diritti umani,
  21. politica e leggi etiopi.
  22. Questi...
  23. Tutti loro sono in prigione.
  24. Questi sono i miei amici
    e sono tutti in prigione.
  25. I blogger Zone9
  26. E noi chiediamo giustizia per il Gruppo Zone9.
  27. Vogliamo giustizia per i blogger Zone9
  28. Lui è Abel.
  29. È un ingegnere meccanico
    che ha lavorato per la Ethiopian Airlines.
  30. Ha aiutato ad avviare il sito web
    di GlobalVoices in amarico.
  31. Lui è Zelalem. È avvocato e insegnante.
  32. Scriveva sul blog di filosofia.
  33. Lui è Atnaf.
  34. Lavorava per l'amministrazione
    di Addis Ababa
  35. Amava twittare riguardo le storie locali.
  36. Lui è Befeqadu, un blogger, un informatico
    e uno scrittore premiato.
  37. Lei è Mahlet. Una matematica che lavorava
    presso il Ministero della Salute.
  38. Era famosa per i suoi struggenti
    post su Facebook
  39. Lui è Natnael. È un economista
  40. ed è un attivista per i diritti umani.
  41. La sua visione positiva
    della vita è contagiosa.
  42. Sono tutti in prigione.
  43. Sono stati arrestati perché criticavano
    le politiche governative.
  44. Provavano ad aiutare le persone
    a capire la costituzione dell'Etiopia.
  45. Volevano proteggere
    i diritti umani nel loro paese.
  46. Noi difendiamo il diritto di ciascuno
    a parlare liberamente e senza paura.
  47. Bloggare non è un crimine.
  48. Bloggare non è un crimine!
  49. Bloggare non è un crimine!
  50. E ai nostri colleghi incarcerati,
    dico: "La vostra causa è la nostra".
  51. Quando vi hanno tolto la libertà,
    hanno colpito ognuno di noi.
  52. L'Etiopia è uno splendido paese con una
    forte storia costruita sulla condivisione
  53. d'idee. Auspichiamo che ai patrioti come i
    blogger di Zero9 venga permesso di giocare
  54. un ruolo nel futuro dell'Etiopia
    grazie alla condivisione delle loro idee.
  55. Trent'anni fa mio nonno andò in Etiopia
    per lottare per la libertà di quel paese.
  56. Un paese che incarcera i suoi blogger non
    è il tipo di stato per cui lui ha lottato.
  57. Vogliamo giustizia per i blogger di Zone9.