Italian subtitles

← Il tempo sta davvero diventando più estremo? | R. Saravanan

Get Embed Code
26 Languages

Showing Revision 10 created 10/21/2020 by Elena Montrasio.

  1. Dal 2016 al 2019,
  2. i meteorologi hanno assistito a ondate
    di caldo record in tutto il mondo,
  3. crescenti incendi boschivi
    in California e Australia
  4. e la più lunga serie di cicloni tropicali
    di categoria 5 mai registrata.
  5. Il numero degli eventi climatici estremi
    è aumentato negli ultimi 40 anni
  6. e, secondo le attuali previsioni,
    questo andamento continuerà a crescere.
  7. Ma questi disastri naturali
    potrebbero essere semplice maltempo?
  8. O sono il risultato
    del cambiamento climatico?
  9. Per rispondere a questa domanda
  10. dobbiamo capire la differenza
    tra il tempo e il clima,
  11. cosa sono, come li prevediamo
    e cosa ci dicono queste previsioni.
  12. I meteorologi definiscono il tempo
    come le condizioni dell'atmosfera

  13. in un dato momento e luogo.
  14. Ad oggi, si può prevedere
    il meteo per la settimana successiva
  15. con un'accuratezza dell'80%.
  16. Il clima è la media
    delle condizioni atmosferiche di un'area
  17. per periodi di un mese o più.
  18. Le previsioni del clima possono anticipare
    le temperature medie dei prossimi decenni,
  19. ma non sono in grado di individuare
    gli eventi climatici specifici.
  20. Questi due tipi di previsioni ci danno
    informazioni così diverse

  21. perché si basano su dati diversi.
  22. Per prevedere il tempo,

  23. i meteorologi devono misurare
    le condizioni iniziali dell'atmosfera,
  24. ovvero i livelli delle precipitazioni,
    la pressione atmosferica, l'umidità,
  25. la direzione e la velocità del vento
  26. che determineranno
    il tempo di una regione.
  27. Due volte al giorno, i meteorologi
    da più di 800 stazioni in tutto il mondo
  28. mandano dei palloni sonda nell'atmosfera.
  29. Questi palloni hanno a bordo
    degli strumenti chiamati radiosonde
  30. che misurano le condizioni iniziali
  31. e trasmettono i dati
    alle stazioni meteo internazionali.
  32. I meteorologi elaborano i dati
    grazie a modelli fisico-matematici
  33. che generano
    le previsioni del tempo finali.
  34. Purtroppo, c'è qualcosa che impedisce
    a questa rete globale di dati

  35. di generare previsioni perfette.
  36. Il tempo è, infatti, un sistema caotico.
  37. Questo significa che è molto sensibile
    e impossibile da prevedere perfettamente
  38. senza la conoscenza assoluta
    di tutti gli elementi del sistema.
  39. In un periodo di soli 10 giorni,
  40. anche le più piccole perturbazioni
    possono avere un grande impatto
  41. sulle condizioni atmosferiche,
  42. rendendo impossibile prevedere
    con certezza il tempo oltre due settimane.
  43. Le previsioni del clima, d'altro canto,
    sono molto meno incerte.

  44. In parte perché per definizione
  45. il clima di un'area è la media
    di tutti i suoi dati meteo.
  46. Ma anche perché
    le previsioni del clima
  47. ignorano cosa sta succedendo
    attualmente nell'atmosfera
  48. e si concentrano
    su quello che potrebbe succedere.
  49. Questi parametri sono conosciuti
    come "condizioni al contorno"
  50. e sono dei vincoli climatici
    e meteorologici.
  51. Un esempio di una condizione al contorno
    è la radiazione solare.

  52. Analizzando la distanza precisa
    e l'angolo tra quel luogo e il sole,
  53. possiamo determinare la quantità di calore
    che quell'area riceverà.
  54. E poichè conosciamo il comportamento
    del sole nel corso dell'anno,
  55. possiamo prevedere accuratamente
    le sue ripercussioni sulla temperatura.
  56. La media dei dati negli anni
    rivela modelli periodici,
  57. tra cui le stagioni.
  58. Molte delle condizioni al contorno hanno
    valori definiti che cambiano lentamente

  59. o per niente.
  60. Questo ci permette di prevedere
    il clima in modo attendibile
  61. per gli anni a venire.
  62. Ma è qui che le cose si fanno complicate.
  63. Anche il più piccolo cambiamento
    in queste condizioni
  64. rappresenta cambiamenti molto più grandi
    per il caotico sistema metereologico.
  65. Ad esempio, la temperatura della
    superficie terrestre si è alzata
  66. di quasi 1°C
  67. negli ultimi 150 anni.
  68. Potrebbe sembrare un piccolo cambiamento,
  69. ma questa variazione di 1°C
  70. ha immesso energia pari a un milione
    di testate nucleari nell'atmosfera.
  71. Quest'enorme ondata di energia
    ha già portato a un drammatico aumento
  72. di ondate di calore, siccità e uragani.
  73. Quindi, l'aumento
    di condizioni meteorologiche estreme

  74. è dovuto al caso
    o al cambiamento climatico?
  75. La risposta è che,
  76. se il tempo rimarrà sempre
    un sistema caotico,
  77. i cambiamenti del clima
    aumentano le probabilità
  78. di eventi meteorologici estremi.
  79. Gli scienziati sono quasi tutti d'accordo
    sul fatto che il clima stia cambiando

  80. e che l'attività umana stia accelerando
    questo processo.
  81. Fortunatamente,
  82. possiamo identificare i comportamenti
    che hanno un maggior impatto sul clima,
  83. individuando le variazioni
    delle condizioni al contorno.
  84. Quindi, anche se il meteo per il prossimo
    mese rimarrà sempre un mistero,
  85. possiamo agire per proteggere
    il clima per gli anni a venire.