YouTube

Got a YouTube account?

New: enable viewer-created translations and captions on your YouTube channel!

Italian subtitles

← Mostratemi i dati: diventare espertI di sé stessi: Talithia Williams a TEDxClaremontColleges

La conferenza della D.ssa Talithia Williams esamina il modo in cui ognuno può raccogliere dati su se stesso per saperne di più sulla propria salute.

Get Embed Code
11 Languages

Showing Revision 37 created 04/12/2015 by Anna Cristiana Minoli.

  1. Da bambina ero affascinata
  2. dalle informazioni
    che si possono ricavare dai dati
  3. e amavo le storie
    raccontate con i numeri
  4. Ricordo la frustrazione che provavo
  5. quando i miei genitori mi mentivano
    usando i numeri
  6. "Talithia, te l'ho detto
    un milione di volte"
  7. No papi, me l'hai detto solo 17 volte
  8. e due volte non era nemmeno colpa mia
    (Risate)
  9. Forse è anche per questo
    che ho preso un dottorato in statistica.
  10. Mi sono sempre chiesta
  11. "Cosa cerca di nascondere la gente
    con i numeri?"
  12. Come studiosa di statistica
  13. voglio che la gente
    mi faccia vedere i dati
  14. così posso decidere da sola
  15. Donald ed io aspettavamo
    il nostro terzo figlio
  16. ero alla 41° settimana e mezza
  17. per cui si potrebbe pensare
    che fossi oltre il termine
  18. Gli statistici lo definirebbero
  19. essere entro un intervallo di sicurezza
    del 95 per cento
  20. (Risate)
  21. In quel periodo della gravidanza
  22. ogni due giorni dovevamo fare
    uno stress test al bambino
  23. si tratta di un controllo di routine
  24. per controllare che non sia sottoposto
    ad alcuna tensione.
  25. In questi casi non venite quasi mai
    visitati dal vostro medico
  26. di solito vi vede chi è di turno
    quel giorno.
  27. E così andiamo a fare
    questo test e dopo 20 minuti
  28. il medico esce e ci dice,
  29. "Vostro figlio è sotto stress,
    bisogna indurre il parto."
  30. Come statistico,
    qual è stata la mia reazione?
  31. Mostratemi i dati!
  32. Così lui continua e dice
  33. che il battito cardiaco del bambino
  34. dopo 18 minuti di tracciato regolare
  35. e per due minuti sembra come allinearsi
    al mio ritmo cardiaco e io gli faccio,
  36. "Non è possibile che quel battito
    sia effettivamente il mio?
  37. Mi muovevo un po'
  38. è dura restare fermi supini per 20 minuti
  39. quando sei incinta di 41 settimane.
  40. Magari si stava girando."
  41. Mi dice: "Non vogliamo correre rischi."
  42. "Ok", gli rispondo
  43. Poi aggiungo: "E se fossi di 36 settimane
  44. e i valori fossero gli stessi?
  45. Indurrebbe comunque il parto?"
  46. "Bé no, aspetterei fino alla 38° settimana
  47. ma lei è quasi alla 42°
  48. non c'è motivo di attendere ancora,
  49. le trovo una stanza."
  50. "Ok", gli dico,
    "Perché non proviamo a ripetere il test?
  51. Possiamo avere più dati.
  52. Cercherò di restare immobile per 20 minuti
  53. Calcoliamo la media delle due misurazioni
  54. e vediamo un po'...ehm...
    cosa ci vogliono dire. (Risate)
  55. E lui fa,
  56. "Signora, voglio solo evitare che abbia
    un aborto spontaneo."
  57. "E allora siamo in tre a non volerlo!"
  58. E allora dice,
  59. "Una volta superato il termine,
    la probabilità di un aborto raddoppia.
  60. La ricoveriamo."
  61. Wow. Quindi in quanto statistico,
    qual è stata la mia risposta?
  62. Mostratemi i dati!
  63. Ehi, vuoi parlare di probabilità?
  64. Ho a che fare con le probabilità
    tutto il giorno
  65. Forza! Parliamo di probabilità.
    (Risate)
  66. Parliamo di probabilità.
  67. Così gli dico: "Bene, ottimo
  68. Quindi la probabilità passa
    dal 30 al 60 per cento?
  69. A che punto siamo
    con questo aborto?
  70. E lui fa: "Non è sicuro,
    ma le possibilità raddoppiano
  71. e noi vogliamo ciò che è meglio
    per il bambino."
  72. Imperterrita, ho cambiato strategia.
  73. Gli dico: "Ok, su...1000 gravidanze
    giunte a termine
  74. quanti casi di aborto si verificano
  75. appena prima del termine?
  76. E lui, guardando me e poi Donald,
  77. "Circa uno su 1000"
  78. E io: "Ok, quindi quante
    di quelle 1000 donne
  79. abortiranno dopo il termine?"
  80. "Circa due."
  81. (Risate)
  82. Gli dico: "Ok, quindi mi sta dicendo
    che le probabilità
  83. vanno dallo 0,1 per cento
  84. allo 0,2 per cento"
  85. Fino a qui i dati non ci convincono
  86. che sia necessario indurre il parto
  87. e quindi continuiamo a discutere
  88. su come indurre il parto
  89. aumenti la probabilità
    di dover ricorrere
  90. al parto cesareo, che, se possibile,
    vorremmo evitare
  91. E allora gli faccio
  92. "Sà...Non credo proprio
    che il mio termine sia corretto."
  93. (Risate)
  94. Questa cosa lo stupì talmente tanto
  95. che sembrava disorientato
  96. Gli dico: "Forse lei non lo sa
  97. ma i termini delle gravidanze
    vengono calcolati
  98. considerando un ciclo mestruale standard
    di 28 giorni
  99. mentre il mio varia
  100. a volte è di 27 giorni,
    altre volte arriva fino a 38
  101. ho raccolto dati che lo confermano.
  102. (Risate)
  103. Alla fine abbiamo lasciato l'ospedale
    senza indurre il parto
  104. In realtà abbiamo firmato
    una liberatoria per uscire.
  105. Non vi sto dicendo di non ascoltare
    il vostro medico, ok?
  106. Perché anche con il nostro primo figlio
  107. il parto è stato indotto a 38 settimane,
    il fluido cervicale era basso.
  108. Non sono contro l'intervento medico.
  109. Come mai eravamo così tranquilli
    quando ce ne andammo quella volta?
  110. Avevamo delle informazioni
    che ci dicevano tutt'altro.
  111. Avevamo raccolto dati per sei anni.
  112. I dati sulla mia temperatura corporea
  113. dicevano tutt'altro.
  114. In realtà, è possibile stimare
    con una certa precisione il concepimento.
  115. Questa è la storiella da raccontare
  116. al ricevimento del matrimonio
    di vostro figlio. (Risate)
  117. Me lo ricordo come fosse ieri.
  118. La mia temperatura è schizzata
    a uno sfrigolante 36
  119. mentre guardavo tuo padre negli occhi.
  120. (Risate)
  121. Oh sì.
  122. Altri ventidue anni
    e racconteremo questa storia
  123. Eravamo tranquilli nel lasciare l'ospedale
    grazie ai valori raccolti
  124. E come apparivano questi dati?
  125. Questo è l'andamento standard
  126. della temperatura corporea
    di una donna al suo risveglio
  127. durante il ciclo mensile.
  128. Dall'inizio del ciclo
  129. all'inizio del successivo.
  130. Come vedete la temperatura non è casuale.
  131. All'inizio del ciclo
    la temperatura è bassa
  132. poi questo picco mostra
    che la temperatura è più alta
  133. alla fine del ciclo.
  134. Cosa succede in questo punto?
  135. Cosa ci dicono i dati?
  136. Signore, all'inizio del ciclo
  137. l'ormone estrogeno domina
  138. e causa la riduzione
    della vostra temperatura corporea
  139. Nel momento dell'ovulazione
    il corpo rilascia un ovulo
  140. e il progesterone prende il sopravvento.
  141. Pro-gestazione.
  142. Il vostro corpo si riscalda in previsione
  143. di accogliere questo nuovo ovulo fecondato.
  144. Perché la temperatura sale?
  145. Pensate all'uccello che cova le sue uova
  146. Perché fa così?
  147. Vuole tenerle al caldo,
  148. proteggerle e tenerle calde.
  149. Signore, questo è esattamente
    ciò che fa il nostro corpo ogni mese.
  150. Si riscalda nell'attesa
  151. di tenere al caldo una nuova piccola vita.
  152. E quando non succede niente,
    se non rimanete incinte
  153. subentra di nuovo l'estrogeno
    e il ciclo ricomincia.
  154. Ma quando rimanete incinte
  155. a volte si nota un'altra variazione
    nella temperatura
  156. che rimane alta per tutti i nove mesi.
  157. Ecco perché alcune donne incinte
    hanno caldo e sudano
  158. perché la loro temperatura è alta.
  159. Ecco un grafico che abbiamo ricavato
    tre o quattro anni fa.
  160. Eravamo molto entusiasti.
  161. Vedete qui la temperatura è bassa
  162. e poi si alza per circa cinque giorni
  163. il tempo che impiega l'ovulo
    per percorrere le tube di Falloppio
  164. e impiantarsi.
  165. E allora ecco che le temperature
    iniziano ad alzarsi.
  166. Qui c'è un secondo picco
  167. quando il test di gravidanza
    confermò che ero incinta
  168. del mio primo bambino,
    davvero emozionante.
  169. Fino a che, un paio di giorni dopo
  170. ho notato delle macchie
    e poi un importante flusso di sangue
  171. e infatti ho avuto un principio di aborto.
  172. Se non avessi controllato
    la mia temperatura
  173. avrei solo pensato di essere in ritardo
    con il mestruo
  174. ma in realtà i dati hanno dimostrato
  175. che avevo avuto un aborto spontaneo.
  176. E nonostante questi dati testimonino
  177. un triste momento nella nostra vita
  178. sono informazioni che potevamo
    portare dal medico.
  179. Se ci fossero stati dubbi
    sulla mia fertilità o altro
  180. i miei dati mi avrebbero detto
  181. che ero rimasta incinta,
    che la temperatura si era alzata
  182. e per qualche motivo
    avevo perso il bambino.
  183. Cosa posso fare per prevenire
    questo problema?
  184. Ma tutto questo non riguarda
    solo la temperatura corporea
  185. e non è solo questione di fertilità.
  186. Le informazioni sul nostro corpo
    ci dicono un sacco di cose
  187. Sapevate, ad esempio,
    che la vostra temperatura corporea
  188. vi dice come sta la vostra tiroide?
  189. La tiroide lavora un po'
    come il termostato di casa.
  190. La temperatura ideale in casa
  191. viene regolata con il termostato.
  192. Quando c'è troppo freddo
    il termostato entra in azione
  193. e dice:
    "Hey, c'è bisogno di un po' di calore."
  194. Se invece fa troppo caldo
    il termostato segnala,
  195. "Serve aria condizionata per rinfrescare."
  196. La tiroide lavora esattamente
    nello stesso modo
  197. cercando di mantenere
    la temperatura ottimale del vostro corpo.
  198. Se si abbassa troppo, la tiroide dice:
    "Bisogna scaldare."
  199. Se è troppo alta, la tiroide la abbassa.
  200. Ma cosa succede quando
    la tiroide non funziona bene?
  201. Se la tiroide non funziona,
    è proprio la temperatura
  202. che lo dimostra
  203. essendo più bassa del normale o oscillando.
  204. Quindi raccogliendo questi dati
  205. si possono ottenere informazioni
    sul funzionamento di questa ghiandola.
  206. Quando avete un problema alla tiroide,
    andate dal medico
  207. che vi farà fare un esame
  208. per controllare la quantità
    di ormone tiroideo nel sangue
  209. Ok. Ma il problema
    degli esami del sangue
  210. è che non dicono quanto è attivo
    l'ormone tiroideo nel vostro corpo.
  211. Così può succedere che abbiate
    grandi quantità di ormoni
  212. che però non regola bene
    la vostra temperatura
  213. Mentre controllando
    la temperatura tutti i giorni
  214. si ottengono informazioni
    sul funzionamento della tiroide.
  215. E se non voleste misurarvi
    la temperatura tutti i giorni?
  216. Io vi consiglio di farlo,
  217. ma potreste misurare
    anche tante altre cose.
  218. Come la pressione sanguigna
    o il vostro peso.
  219. Chi non vede l'ora
  220. di pesarsi tutti i giorni?
    (Risate)
  221. Appena sposati
    Donald aveva sempre il naso chiuso
  222. e prendeva un sacco di medicine
  223. per farselo passare, ma senza risultato.
  224. Una notte mi sveglia e mi dice,
  225. "Tesoro, non riesco ad espirare col naso"
  226. Mi giro, lo guardo e gli dico,
    "Riesci ad espirare dalla bocca?"
  227. (Risate)
  228. E lui mi fa:
    "Sì, ma non riesco ad espirare col naso!"
  229. Così, come ogni brava moglie,
    lo porto di corsa
  230. al pronto soccorso
  231. alle due del mattino.
  232. E lungo la strada mentre guidavo, penso,
  233. "Non puoi morire ora.
  234. Ci siamo appena sposati.
  235. La gente penserà che ti ho ucciso!"
    (Risate)
  236. Arriviamo al pronto soccorso
    e un'infermiera ci vede
  237. e lui non riesce ad espirare col naso
  238. quindi ci porta dentro
    e un medico ci chiede,
  239. "Qual è il problema?"
  240. E Donald:
    "Non riesco ad espirare col naso"
  241. E il medico:
    "Non riesce ad espirare col naso?
  242. No, ma riesce ad espirare con la bocca.
    (Risate)
  243. Il medico fa un passo indietro, ci guarda
  244. e dice: "Signore, penso di sapere
    qual è il suo problema.
  245. Sta per avere un attacco di cuore
  246. Le facciamo un ECG
    e una TAC immediatamente."
  247. E noi pensiamo, no, no, no.
    Non è un attacco di cuore
  248. Può respirare, anche se con la bocca.
  249. No, no, no, no, no.
  250. E iniziamo a discutere
    con questo medico
  251. perché secondo noi
    la diagnosi è sbagliata
  252. e lui: "Tranquilli,
    andrà tutto bene, calmatevi"
  253. E io penso: "Come possiamo calmarci?
  254. Non credo proprio
    che stia per avere un infarto."
  255. Fortunatamente il medico
    era alla fine del suo turno.
  256. Il medico che lo sostituisce
    ci vede chiaramente sconvolti
  257. c'è un marito che non riesce
  258. ad espirare... dal naso.
    (Risate)
  259. Così inizia a farci delle domande,
  260. "Fate movimento?"
  261. Bè, andiamo in bici, in palestra,
    di tanto in tanto.
  262. (Risate)
  263. Andiamo in giro.
  264. E lui: "Cosa stavate facendo
    prima di venire qui?"
  265. E penso: "Io stavo dormendo
    ad essere sincera!"
  266. Ma ok, cosa stava facendo Donald?
  267. Allora Donald gli spiega tutte le medicine
    che sta prendendo.
  268. "Prendo questo decongestionante
    e poi questo spray nasale"
  269. e all'improvviso
    una lampadina si accende e ci fa,
  270. "Oh no! Non deve mai mischiare
    questo decongestionante con questo spray
  271. Il naso si intasa.
    Ecco, .prenda questo invece"
  272. Ci scrive la prescrizione
  273. Ci guardiamo e poi guardiamo il dottore
  274. e gli chiedo:
  275. "Come mai lei è stato in grado di fare
    una diagnosi corretta
  276. mentre il medico prima di lei
    ci stava ordinando
  277. un ECG e una TAC?"
  278. Lui ci guarda e dice,
  279. "Quando un uomo di 150 kg viene
    dicendo che non riesce a respirare
  280. si presume stia per avere un infarto
  281. le domande si fanno dopo."
  282. I medici del pronto soccorso devono
    prendere decisioni velocemente
  283. ma non sempre sono precise.
  284. Se avessimo avuto qualche informazione
    sulle condizioni di salute del suo cuore
  285. da fornirgli
  286. forse avremmo avuto
    una diagnosi migliore fin dall'inizio.
  287. Voglio farvi vedere questo grafico
  288. sulla misurazione
    della pressione sistolica
  289. da ottobre 2010 a luglio 2012.
  290. Come vedete le misurazioni iniziano
  291. nella zona a cavallo dell'ipertensione
  292. ma nel giro di un anno e mezzo
  293. la pressione si sposta nella norma.
  294. Questo è il battito cardiaco
    di un ragazzo sano di 16 anni.
  295. Cosa ci dicono questi dati?
  296. È ovvio che qui si parla di qualcuno
  297. che ha avuto una drastica trasformazione
  298. e fortunatamente per noi,
    questa persona è qui con noi oggi
  299. Quell'uomo di 150 chili che era entrato
    al pronto soccorso
  300. è oggi persino più sexy e sano
    e pesa 100 chili
  301. e questo è il tracciato
    della sua pressione sanguigna
  302. Quindi nel corso di quell'anno e mezzo
  303. Donald ha cambiato alimentazione
  304. e abbiamo fatto più esercizio fisico
  305. e il suo cuore ha risposto,
  306. la pressione si è modificata
  307. in base al cambiamento del suo corpo.
  308. Qual è il messaggio da portare a casa
  309. che voglio lasciarvi oggi?
  310. Nel prendere coscienza dei vostri dati
    come abbiamo fatto noi
  311. solo raccogliendo giornalmente
    queste misurazioni
  312. potete diventare i veri esperti
    del vostro corpo.
  313. Ne diventate l'autorità.
  314. Non è difficile da fare.
  315. Non serve un dottorato in statistica
  316. per essere un esperto di voi stessi.
  317. Non dovete avere
    una laurea in medicina
  318. per essere esperti del vostro corpo.
  319. I dottori sono esperti della popolazione
  320. ma voi siete esperti di voi stessi.
  321. E quando due di voi stanno assieme
  322. quando due esperti si trovano
  323. siete in grado di prendere
    decisioni migliori
  324. del vostro medico da solo.
  325. Adesso che avete capito qual è
    il potere delle informazioni
  326. che potete ottenere
    dalla raccolta dei vostri dati
  327. vorrei che vi alzaste in piedi
    e sollevaste la mano destra.
  328. (Risate)
  329. Su, in piedi.
  330. Vi sfido a prendere
    pieno possesso dei vostri dati
  331. Oggi, per questo mezzo vi conferisco
  332. la laurea di TEDx
    in elementi di statistica
  333. con una specializzazione
    in rilevazioni cronologiche di dati
  334. con tutti i diritti e privilegi
    a ciò inerenti.
  335. La prossima volta
    che sarete dal vostro medico
  336. come nuovi iniziati di statistica
  337. quale deve essere la vostra risposta?
  338. Pubblico: "Mostratemi i dati"
    Talithia Williams: "Non riesco a sentirvi."
  339. Pubblico: "Mostratemi i dati!"
  340. TW: "Un'altra volta!"
  341. Pubblico: "Mostratemi i dati!"
  342. TW: "Mostratemi i dati"
  343. Grazie.
  344. (Applausi)