Italian subtitles

← Una proposta geniale per estendere la protezione marina

Get Embed Code
35 Languages

Showing Revision 12 created 07/04/2019 by Alessandra Tadiotto.

  1. Ah, gli oceani.
  2. Sono meravigliosi, suggestivi,
    sostentatori di vita.
  3. Come forse saprete,
    sono anche piuttosto malconci.
  4. Alle Seychelles, per esempio,

  5. le azioni umane e il cambiamento climatico
    hanno fatto sbiancare i coralli.
  6. La sovrappesca ha causato
    il calo delle risorse ittiche.
  7. La biodiversità è in pericolo.
  8. Che cosa possiamo fare noi?
  9. Beh, contribuire a proteggere, ovviamente.
  10. La natura è molto resiliente.

  11. Se le aree marine vengono protette,
  12. possono ricomparire interi ecosistemi.
  13. Tuttavia, creare
    aree marine protette non è facile.
  14. Per prima cosa,
    bisogna capire dove realizzarle.
  15. Questa barriera corallina si trova
    sulle rotte di pesca internazionali,
  16. incrocia questa avannotteria.
  17. È tutto interconnesso.
  18. E i piani di protezione marina
    devono tenere conto
  19. dell'influsso di un'area sulle altre.
  20. Poi c’è il problema di coinvolgere tutti.

  21. Le economie costiere spesso
    dipendono da pesca e turismo.
  22. Se la gente pensa di non poter lavorare,
  23. non c'è modo di ottenere
    l'adesione locale necessaria
  24. perché l'area sia fruttuosa.
  25. Le aree marine protette
    devono anche essere rafforzate.

  26. Il governo, quindi, deve essere
    fortemente coinvolto nel progetto.
  27. Non basta un sostegno simbolico.
  28. E, infine, per la salvaguardia
    c'è bisogno di soldi.
  29. Molti.
  30. I governi di nazioni insulari o costiere
    magari vogliono proteggere i mari
  31. ma spesso hanno debiti molto elevati
  32. e non possono permettersi
    di dare priorità alla tutela.
  33. Se contiamo solo sulle donazioni
    per finanziare la protezione dei mari,
  34. potremmo realizzare
    una piccola area protetta qua
  35. e un'altra piccola area là.
  36. Ma abbiamo bisogno in fretta
    di più aree marine protette
  37. per avere un impatto duraturo.

  38. Quindi, come dev'essere
    una tutela intelligente dell'oceano?

  39. Come otteniamo denaro,
    sostegno dei governi e pianificazioni
  40. che tengano conto
    sia delle economie locali
  41. che dei complessi ecosistemi?
  42. Vogliamo parlarvi dell'audace idea

  43. di The Nature Conservancy.
  44. Essa cerca di affrontare
    tutte queste cose in un colpo solo.
  45. Hanno capito che il debito
    dalle nazioni insulari e costiere
  46. è proprio ciò che permetterà loro
    di raggiungere gli obiettivi di tutela.
  47. La loro idea è di ristrutturare
    questi debiti,
  48. di ottenere i fondi e la volontà politica
  49. per proteggere barriere coralline,
    mangrovie e zone di pesca.
  50. Ad esempio, se rifinanziate la vostra casa

  51. per usufruire
    di un miglior tasso d'interesse,
  52. magari utilizzate i risparmi
    per isolare la soffitta.
  53. I "Blue Bonds for Conservation"
    fanno proprio questo con i Paesi costieri.
  54. Rifinanziano il debito
  55. e poi usano i risparmi
    per creare aree marine protette.
  56. Ovviamente la ristrutturazione
    del debito pubblico è molto più complessa,
  57. ma così avete un'idea generale.
  58. Se gli investitori
    donano 40 milioni di dollari,
  59. si possono sbloccare più di 1,6 miliardi
    per la salvaguardia dell'oceano.
  60. Ecco come procedono.

  61. Primo passo: negoziare l'accordo.

  62. Una nazione costiera
    si impegna a proteggere
  63. almeno il 30% delle sue aree oceaniche.
  64. In cambio, The Nature Conservancy
    porta al tavolo investitori,
  65. finanziatori pubblici e organizzazioni
    di sviluppo internazionale
  66. per ristrutturare
    una parte del debito nazionale,
  67. giungendo a interessi più bassi
    e periodi di rimborso più lunghi.
  68. Secondo passo: creare un progetto marino.

  69. The Nature Conservancy lavora
    parallelamente con scienziati marini,
  70. capi di governo e operatori locali
  71. per creare
    un piano di protezione dettagliato
  72. che unisca le esigenze dell'oceano
    a quelle delle persone.
  73. Terzo passo: attivarsi per la longevità.

  74. Il TNC istituisce
    un fondo fiduciario per la tutela
  75. gestito in modo indipendente.
  76. I risparmi della ristrutturazione
    del debito vanno lì
  77. e sostengono nuove aree marine protette.
  78. Il fondo ritiene il governo
    responsabile dei propri impegni
  79. assicurandosi che i "Blue Bonds"
    finanzino lavori per la tutela.
  80. Questo piano può funzionare?

  81. Ha già funzionato.
  82. Nel 2016, il TNC ha contribuito a creare
  83. un piano di tutela nazionale
    alle Seychelles.
  84. Il TNC ha ristrutturato 22 milioni
    di dollari del debito del governo.
  85. In cambio, il governo ha accettato
    di tutelare il 30% delle sue aree marine.
  86. A breve, le Seychelles
  87. arriveranno a proteggere
    circa 400.000 km² di oceano.
  88. Si tratta di un'area grande
    quanto la Germania.
  89. Stanno proteggendo le barriere coralline,
  90. rimpinguando le zone di pesca
  91. e migliorando la resistenza
    al cambiamento climatico.
  92. E, contemporaneamente,
    stanno rafforzando la loro economia.
  93. Questo successo è stato notato
    anche da altri governi.

  94. Vogliono farne parte in molti.
  95. Questo progetto
    può essere ampliato notevolmente.
  96. E in fretta.
  97. Il TNC ha individuato altre 20 nazioni
    in cui poter realizzare questo progetto.
  98. Ma serve capitale di avviamento
    per attuarlo
  99. e per creare team locali
    che elaborino piani di protezione,
  100. collaborino con i soggetti coinvolti
    e strutturino gli accordi.
  101. Se riceveranno il sostegno richiesto
    nei prossimi cinque anni,
  102. potranno proteggere
    quattro milioni di km² di oceano,
  103. ovvero 10 Germanie.
  104. In questo modo, la superficie
    delle aree protette

  105. negli oceani del pianeta
  106. aumenterebbe ben del 15%.
  107. Consentirebbe di ripristinare
    vaste distese di barriere coralline
  108. e dare rifugio a innumerevoli specie.
  109. Sarebbe veramente incredibile.
  110. Ed è solo l'inizio.
  111. Perché non sono soltanto 20
    le nazioni del mondo
  112. in cui la conversione
    del debito può funzionare.
  113. Sono circa 100.
  114. Con questa strategia, vincono tutti.

  115. Governi, popolazioni locali, finanziatori,
  116. e, soprattutto, i nostri oceani.
  117. Quindi, di fatto, vinciamo tutti.
  118. Ah, gli oceani.
  119. [The Audacious Project]