YouTube

Got a YouTube account?

New: enable viewer-created translations and captions on your YouTube channel!

Italian subtitles

← Jamian Juliano-Villani Gets to Work | Art21 "New York Close Up"

Get Embed Code
11 Languages

Showing Revision 3 created 10/15/2017 by Luca Bassani.

  1. [Ridgewood--Queens]
  2. ["Primo piano su New York"]
  3. ["Jamian Juliano-Villani
    si mette al lavoro"]
  4. È una routine molto semplice:
  5. arrivo,
  6. riscaldo il mio caffè,
  7. guardo un po' di roba al computer,
  8. pulisco i pennelli,
  9. e poi mi metto al lavoro.
  10. Non mi sono presa pause da quando
    ho iniziato, il che è pazzesco.
  11. Le scadenze sono come
    un destino incombente.
  12. Come avere un protettore!
  13. Devi sempre qualcosa a qualcuno.
  14. Lo stress ammazza la creatività.
  15. Se realizzi un brutto dipinto
    e di lavoro fai l'artista,
  16. è il peggio del peggio.
  17. È mortificante.
  18. È come avere la faccia imbrattata
    di cioccolato--
  19. quando stai andando ad un gala.
  20. Il tuo ultimo dipinto definisce
    la tua bravura--
  21. il che è una rottura--
  22. ma, sai, più o meno è così.
  23. Stavo crescendo in mezzo al nulla,
    nel New Jersey.
  24. E volevo solo andarmene
    e venire a New York subito.
  25. Mi sembrava il posto dove gli artisti
    andavano a fare gli artisti.
  26. ["Painters Painting"]
  27. Guardavo "Painters Painting"--
  28. Stella, Rauschenberg e così via,
  29. e sono tutti a New York, sai--
  30. Seduti su delle scale, coperti di vernice.
  31. Da adolescente, mi sembrava fantastico.
  32. "È..."
  33. "L'essenza di un artista!"
  34. Ora sono più realistica
  35. perché la cosa di venire a New York
    e iniziare a fare l'artista--
  36. è da pazzi!
  37. Ho fatto un milione di lavori del cazzo.
  38. Cameriera durante il turno di notte.
  39. Ho lavorato in una casa famiglia.
  40. Ho insegnato ginnastica.
  41. Fatto la maestra d'asilo.
  42. Ho messo a posto il libri di un marine
    ossessionato dalle barche.
  43. Facevo la pendolare per lavorare
    in un ristorante in New Jersey
  44. per prendere il mio primo appartamento
    a New York.
  45. In pratica dipingevo sul letto,
  46. stavo spesso sveglia la notte
    per dipingere.
  47. Piano piano, ho preso una stanza
    più grande--
  48. e poi una ancora più grande.
  49. Tre anni fa, ho preso
    il mio primo vero studio.
  50. Era come avere il Natale ogni giorno.
  51. --Terribile.
  52. Credo che i dipinti...
  53. Siano complicati,
  54. devi renderli migliori,
    più strani,
  55. più intelligenti,
    più stupidi.
  56. Disegni semplicemente
    un pupazzo di neve nel deserto...
  57. E basta? Davvero?
  58. In pratica non ci sono altri step?
  59. È una specie di battutina stupida?
  60. Ho il senso dell'umorismo, e una maniera
    leggera di approcciare le cose.
  61. Pensa a una battuta,
  62. e poi da lì, come puoi bilanciarla,
  63. in modo che sia psicologica o personale?
  64. È come il ping pong, avanti e indietro,
  65. finché non ci sono tutti questi elementi
  66. che si negano tra loro.
  67. Prendo un sacco di decisioni qui da sola
  68. nel cuore della notte.
  69. Ma è importante anche parlare
    con gli altri.
  70. Se puoi sentire diverse voci,
  71. sembra meno un discorso con te stesso.
  72. [Akay Kurian, Artista]
  73. In fondo al corridoio c'è Ajay,
  74. che è un grande artista.
  75. Mi ha salvato il culo un sacco di volte
    con le esibizioni.
  76. "Ehm, puoi darmi un minuto e potremmo..."
  77. "Potresti darmi del sostegno morale?
    Grazie."
  78. --Ci vedo dei colori tipo foglia di tè,
    molto molto chiari.
  79. --Blu, o viola chiarissimo.
  80. --Forse viola è meglio?
  81. --Un viola freddo.
  82. --Tipo lavanda, o?
  83. --Un viola freddo cazzuto.
  84. --Ce lo vedo.
  85. --Già.
  86. --O tipo...
  87. --Quello è un vaso o uno specchio?
  88. --Chi cazzo lo sa?
  89. --Sarà uno specchio.
  90. --Okay.
  91. --Mmh...
  92. --Cazzo.
  93. Un mio amico mi diceva,
  94. "Mettici qualche cavolata,
    nessuno lo noterà."
  95. E io, "Grazie, idiota!"
  96. [Inspira profondamente]
  97. Ma io me ne accorgo decisamente.
  98. Perché questi dovrebbero
    mostrare confidenza.
  99. Ho appena compiuto 30 anni.
  100. Fumo senza sosta--
    tipo un pacchetto e mezzo al giorno.
  101. Bevo molto.
  102. Non dormo in modo regolare.
  103. Mangio spazzatura.
  104. Questo è solo un contenitore, capisci?
  105. Negli ultimi anni,
    avevo così tanta energia
  106. e lavoravo continuamente.
  107. E ora, quando conta davvero,
  108. devo essere sicura di farcela ancora.
  109. Credo che il peso più grande sia
    mantenere l'integrità
  110. e andare fiera dei lavori che fai--
  111. anche sotto pressione,
    che è molto difficile.
  112. Voglio davvero piazzare i dipinti--
  113. non so ancora come,
    ma spero di capirlo
  114. e renderli qualcosa che ancora non sono.
  115. So che farò, tipo,
  116. sculture o video brutti o imbarazzanti.
  117. Ma, cazzo, devo farlo,
  118. ora è il momento--
  119. finché ne ho la forza.