Return to Video

The LEGO® Story

  • Not Synced
    1
    00:00:02,095 --> 00:00:05,003
    Probabilmente sai cosa č
  • Not Synced
    2
    00:00:05,003 --> 00:00:06,034
    E' un mattoncino Lego
    3
    00:00:06,034 --> 00:00:08,079
    Ma vi siete mai chiesti come č nato
  • Not Synced
    4
    00:00:08,079 --> 00:00:10,071
    e perché si chiama Lego?
  • Not Synced
    5
    00:00:10,071 --> 00:00:14,019
    In realtŕ il nome č piů antico del mattoncino stesso.
  • Not Synced
    6
    00:00:14,019 --> 00:00:15,056
    Ti seembra strano?
  • Not Synced
    7
    00:00:15,056 --> 00:00:18,021
    Lasciate che vi spieghi...
  • Not Synced
    8
    00:00:18,021 --> 00:00:19,046
    Tanti anni fŕ
  • Not Synced
    9
    00:00:19,046 --> 00:00:24,036
    viveva un abile falegname, gran lavoratore, di nome Ole Kirk Christiansen.
  • Not Synced
    10
    00:00:24,036 --> 00:00:28,073
    era molto rispettato in paese ed aveva una sua azienda.
  • Not Synced
    11
    00:00:28,073 --> 00:00:31,096
    Erano tempi difficile, le cose andavano molto male
  • Not Synced
    12
    00:00:31,096 --> 00:00:34,022
    e dovette licenziare anche l'ultimo operaio.
  • Not Synced
    13
    00:00:39,008 --> 00:00:40,055
    Ole: "Vieni avanti".
  • Not Synced
    14
    00:00:40,055 --> 00:00:44,073
    Worker: "Ho chiuso il laboratorio e imballato le mie cose".
  • Not Synced
    15
    00:00:44,073 --> 00:00:48,023
    Ole: "Grazie, ben fatto. Ecco la tua ultima paga...".
  • Not Synced
    16
    00:00:56,065 --> 00:00:58,038
    Ole: "Ti raccomando."
  • Not Synced
    17
    00:01:05,075 --> 00:01:08,015
    Ole: "Ecco fatto... non resta piů nessuno".
  • Not Synced
    18
    00:01:08,023 --> 00:01:12,020
    non avrei mai pensato di arrivare a questo punto!
  • Not Synced
    19
    00:01:12,029 --> 00:01:19,017
    Moglie: "Lo so... č difficile da sopportare, ma almeno non peggiorerŕ"
  • Not Synced
    20
    00:01:19,028 --> 00:01:23,075
    Invece peggiorň e di li a poco sua moglie morě.
  • Not Synced
    21
    00:01:24,028 --> 00:01:26,035
    Ma Ole era una persona speciale.
  • Not Synced
    22
    00:01:26,041 --> 00:01:28,029
    non si abbatteva facilmente.
  • Not Synced
    23
    00:01:28,041 --> 00:01:32,078
    e con la responsabilitŕ di 4 figli, doveva inventarsi qualcosa.
  • Not Synced
    24
    00:01:33,062 --> 00:01:35,043
    Ebbe cosě una idea
  • Not Synced
    25
    00:01:35,052 --> 00:01:39,023
    e per lui non era difficile concretizzare le idee.
  • Not Synced
    26
    00:01:41,064 --> 00:01:47,035
    La sua piccola invenzione fece talmente felici i figli che pensň di iniziare a fabbricare giocattoli.
  • Not Synced
    27
    00:01:49,099 --> 00:01:52,005
    Decise di darle un'opportunitŕ.
  • Not Synced
    28
    00:01:52,005 --> 00:01:56,014
    Fortunatamente aveva molto legno in magazzino
  • Not Synced
    29
    00:01:56,022 --> 00:02:00,039
    e lo avrebbe utilizzato per fabbricare i giocattoli.
  • Not Synced
    30
    00:02:00,039 --> 00:02:02,000
    Passň il tempo
  • Not Synced
    31
    00:02:02,000 --> 00:02:07,025
    e nonostante egli fosse un ottimo falegname con un occhio particolare per la qualitŕ e i dettagli,
  • Not Synced
    32
    00:02:07,025 --> 00:02:09,074
    gli ordini stentavano ad arrivare.
  • Not Synced
    33
    00:02:09,074 --> 00:02:14,079
    uno dei suoi figli, Godtfred, dopo le lezioni iniziň ad aiutarlo.
  • Not Synced
    34
    00:02:14,079 --> 00:02:18,032
    insieme riuscirono a malapena a gestire la produzione.
  • Not Synced
    35
    00:02:18,032 --> 00:02:26,026
    Alla fine si sparse la voce che in un piccolo laboratorio di Billund si stavano costruendo giocattoli in legno di altissima qualitŕ.
  • Not Synced
    36
    00:02:26,026 --> 00:02:28,072
    un giorno arrivň in cittŕ un uomo
  • Not Synced
    37
    00:02:28,072 --> 00:02:31,068
    un uomo che avrebbe cambiato le sorti di Ole.
  • Not Synced
    38
    00:02:31,068 --> 00:02:34,034
    era un grossista di giocattoli.
  • Not Synced
    39
    00:02:34,034 --> 00:02:38,027
    'Ho saputo che si fabbricano dei giocattoli stupendi da queste parti'
  • Not Synced
    40
    00:02:38,027 --> 00:02:40,022
    Ole: "be' uno cerca di fare del suo meglio..."
  • Not Synced
    41
    00:02:40,022 --> 00:02:44,008
    Il grossista era davvero entusiasta di quei giocattoli.
  • Not Synced
    42
    00:02:44,008 --> 00:02:46,040
    e ne ordinň una grande quantitŕ prima di andarsene.
  • Not Synced
    43
    00:02:49,018 --> 00:02:52,096
    Ole: 'finalmente qualcuno che vede nei nostri giocattoli una oppurtunitŕ'
  • Not Synced
    44
    00:02:52,096 --> 00:02:58,081
    'Guarda qui!. il grossista vuole un sacco di giocattoli prima delle vacanze
  • Not Synced
    45
    00:02:58,081 --> 00:03:01,064
    sarŕ un buon Natale quest'anno!
  • Not Synced
    46
    00:03:01,064 --> 00:03:03,084
    saremo molto occupati".
  • Not Synced
    47
    00:03:03,084 --> 00:03:06,089
    C'era molto da fare ora nel piccolo laboratorio
  • Not Synced
    48
    00:03:06,089 --> 00:03:09,077
    e Ole fů felice di riassumere alcuni suoi operai.
  • Not Synced
    49
    00:03:09,077 --> 00:03:12,040
    Ole utilizzava solo legno di alta qualitŕ
  • Not Synced
    50
    00:03:12,040 --> 00:03:15,097
    raccolto a mano e preparato con molta cura
  • Not Synced
    51
    00:03:15,097 --> 00:03:18,078
    Stiamo lavorando giorno e notte per consegnare l'ordine in tempo
  • Not Synced
    52
    00:03:18,078 --> 00:03:23,044
    cosě il grossissta potrŕ esporre i giocattoli prima di Natale.
  • Not Synced
    53
    00:03:25,029 --> 00:03:27,040
    Godtfred: "Qualcosa non va papŕ?"
  • Not Synced
    54
    00:03:27,043 --> 00:03:31,011
    Ole: "Credo di si, siamo rovinati".
  • Not Synced
    55
    00:03:31,053 --> 00:03:37,074
    Proprio nel mezzo del loro lavoro il grossista aveva presentato istanza di fallimento
  • Not Synced
    56
    00:03:37,074 --> 00:03:40,035
    e non avrebbe piů acquistato i giocattoli ordinati.
  • Not Synced
    57
    00:03:40,081 --> 00:03:44,025
    Godtfred: "Come faremo? E il Natale?
  • Not Synced
    58
    00:03:44,025 --> 00:03:47,004
    Non avremo i soldi nemmeno per il cibo!"
  • Not Synced
    59
    00:03:49,062 --> 00:03:50,088
    Ole: "Lo farň!".
  • Not Synced
    60
    00:03:50,088 --> 00:03:53,065
    Godtfred: "Cosa hai intenzione di fare papŕ?"
  • Not Synced
    61
    00:03:53,065 --> 00:03:57,085
    Ole: "Andrň io a vendere i nostri giocattoli"
  • Not Synced
    62
    00:03:58,098 --> 00:04:04,081
    Non c'era molto tempo, ole riempě la sua auto di giocattoli e partě.
  • Not Synced
    63
    00:04:05,011 --> 00:04:09,094
    Era un ottimo costruttore di giocattoli ma non un buon venditore-
  • Not Synced
    64
    00:04:09,094 --> 00:04:14,089
    Non amava lodare se stesso o raccontare di come erano fatti bene i giocattoli
  • Not Synced
    65
    00:04:14,089 --> 00:04:16,075
    ma non poteva non tentare.
  • Not Synced
    66
    00:04:18,087 --> 00:04:24,002
    Ole: "Guardate che novitŕ, vi interessa qualche articolo?"
  • Not Synced
    67
    00:04:24,002 --> 00:04:30,063
    'Sembrano davvero belli ma non ho soldi in questo momento, forse uno scambio se lo gradisce...'
  • Not Synced
    68
    00:04:30,063 --> 00:04:33,078
    Ole: "Bene, anceh se avrei preferito dei soldi"
  • Not Synced
    69
    00:04:33,078 --> 00:04:35,020
    'ma...'
  • Not Synced
    70
    00:04:35,020 --> 00:04:39,071
    Alla fine riuscě a vendere tutti i suoi giocattoli.
  • Not Synced
    71
    00:04:39,071 --> 00:04:47,021
    Non raccolse tutti i soldi sperati, ma almeno la famiglia aveva un sacco di cibo per Natale.
  • Not Synced
    72
    00:04:47,021 --> 00:04:49,018
    Siamo nel 1934 e Ole si accorge
  • Not Synced
    73
    00:04:49,018 --> 00:04:52,068
    che i giocattoli non si vendono facilmente.
  • Not Synced
    74
    00:04:52,068 --> 00:04:56,015
    Forse avrebbero avuto bisogno di un nome riconoscibile
  • Not Synced
    75
    00:04:57,019 --> 00:05:03,076
    'Come potrei chiamarli? un nome breve che suoni bene'
  • Not Synced
    76
    00:05:03,088 --> 00:05:07,099
    In Danese, `giocare bene` si dice`LEG GODT`
  • Not Synced
    77
    00:05:08,048 --> 00:05:11,033
    'Come potrebbero chiamarsi i miei giocattoli?'
  • Not Synced
    78
    00:05:12,013 --> 00:05:15,092
    'Se solo avessi un segno'
  • Not Synced
    79
    00:05:19,075 --> 00:05:21,059
    'LEGO'
  • Not Synced
    80
    00:05:21,059 --> 00:05:26,022
    Fu cosě che Ole trovň un nome molto adatto
  • Not Synced
    81
    00:05:26,027 --> 00:05:31,011
    che ben trasmetteva il significato di 'giocare bene"
  • Not Synced
    82
    00:05:31,074 --> 00:05:34,037
    Il nome LEGo fů ben accolto
  • Not Synced
    83
    00:05:34,063 --> 00:05:37,019
    e la fabbrica iniziň lentamente a ingrandirsi.
  • Not Synced
    84
    00:05:37,029 --> 00:05:42,065
    Godtfred: "Abbiamo guadagnato 3000 Corone quest'anno e con i soliti modelli"
  • Not Synced
    85
    00:05:42,065 --> 00:05:48,049
    Ole: "3000 Corone? Allora guardate qeullo che stavo cercando..."
  • Not Synced
    86
    00:05:48,049 --> 00:05:52,084
    Sebbene Godtfred non fosse d'accordo nello spendere soldi per una fesatrice
  • Not Synced
    87
    00:05:52,084 --> 00:05:57,027
    dovette ricredersi nel vedere come la qualitŕ dei prodotti aumentava
  • Not Synced
    88
    00:05:57,027 --> 00:06:00,015
    'Cosě potrai finire l'ultimo lotto in tempo per la spedizione!'
  • Not Synced
    89
    00:06:00,015 --> 00:06:01,027
    'Bene!'
  • Not Synced
    90
    00:06:04,073 --> 00:06:08,066
    'Papŕ papŕ... ho risparmiato un sacco di soldi oggi!!'
  • Not Synced
    91
    00:06:08,066 --> 00:06:10,068
    Ole: "Davvero? Come?"
  • Not Synced
    92
    00:06:10,097 --> 00:06:15,049
    Godtfred: "Potremmo risparmiare sulla vernice dando alla papera solo due mani invece che tre!"
  • Not Synced
    93
    00:06:16,086 --> 00:06:18,043
    Ole: "Cosa???"
  • Not Synced
    94
    00:06:18,043 --> 00:06:22,093
    L'idea di Godtfred non fů accettata dal padre.
  • Not Synced
    95
    00:06:22,093 --> 00:06:25,096
    Ole fece disimballare tutte le papere al figlio
  • Not Synced
    96
    00:06:25,096 --> 00:06:30,018
    dare l'ultima mano di vernice e riportarle alla stazione.
  • Not Synced
    97
    00:06:30,018 --> 00:06:34,056
    Ole non volle tradire la fiducia dei propri clienti
  • Not Synced
    98
    00:06:34,065 --> 00:06:39,090
    Spiegň a Godtfred che non aveva avuto una bella idea se si voleva creare una buona marca.
  • Not Synced
    99
    00:06:39,090 --> 00:06:45,064
    Questa lezione aprě gli occhi a Godtfred sul fatto che il minimo dettaglio č importante
  • Not Synced
    100
    00:06:45,064 --> 00:06:48,044
    e solo 'il meglio' č sufficiente.
  • Not Synced
    101
    00:06:48,044 --> 00:06:54,040
    alla fine degli anni 1930, LEGO era in attivo sebbene induriasse la seconda guerra mondiale.
  • Not Synced
    102
    00:06:54,040 --> 00:06:57,058
    Riuscirono a superare bene quel periodo difficile.
  • Not Synced
    103
    00:06:57,058 --> 00:07:00,023
    Sembrava che tutto andasse per il meglio
  • Not Synced
    104
    00:07:00,023 --> 00:07:04,053
    Ma in una notte del 1942 una tempesta cambiň la loro sorte.
  • Not Synced
    105
    00:07:09,076 --> 00:07:13,040
    'C'č un incendio, la fabblica brucia!'
  • Not Synced
    106
    00:07:15,078 --> 00:07:20,002
    Quando arrivarono i pompieri la fabbrica era ormai distrutta
  • Not Synced
    107
    00:07:20,002 --> 00:07:25,067
    Tutti i disegni e i modelli dei giocattoli andati persi.
  • Not Synced
    108
    00:07:25,067 --> 00:07:27,089
    La tenacia di Ole fu messa a dura prova
  • Not Synced
    109
    00:07:27,089 --> 00:07:32,087
    Tutto qeullo per cui aveva lavorato era andato perso e distrutto
  • Not Synced
    110
    00:07:32,087 --> 00:07:38,060
    ma il sentirsi RESPONSABILE dei suoi figli e dei suoi operai lo spinse a ricostruire la LEGO
  • Not Synced
    111
    00:07:38,060 --> 00:07:41,057
    Una nuova fabbrica venne edificata
  • Not Synced
    112
    00:07:41,057 --> 00:07:44,085
    la produzione di giocattoli in legno riprese immediatamente
  • Not Synced
    113
    00:07:44,085 --> 00:07:48,053
    e la piccola compagnia tornň di nuovo sul mercato!
  • Not Synced
    114
    00:07:48,053 --> 00:07:55,007
    Pian piano la fabbrica LEGO cresceva ma Ole sentiva il bisogno di una nuova sfida
  • Not Synced
    115
    00:07:55,007 --> 00:08:00,092
    Un giorno alla fiera di Copenhagen vide una nuova macchiana appena arrivata in Danimarca.
  • Not Synced
    116
    00:08:00,092 --> 00:08:06,037
    Era una macchina per lo stampaggio plastico e Ole ne rimase affascinato!
  • Not Synced
    117
    00:08:06,037 --> 00:08:11,065
    Ole: "Dovremmo comprarla! Sono sicuro che con questa potremmo avere delle nuove opportunitŕ"
  • Not Synced
    118
    00:08:11,065 --> 00:08:15,078
    Godtfred: "Si certo ma... costa un sacco di soldi papŕ!"
  • Not Synced
    119
    00:08:15,078 --> 00:08:20,092
    Ole: "lo prendo come un si!"
  • Not Synced
    120
    00:08:20,092 --> 00:08:27,087
    Quando la macchina arrivŕ Ole iniziň a stampare piccoli orsetti e lettere
  • Not Synced
    121
    00:08:27,087 --> 00:08:31,080
    ma aveva ancora con se il mattoncino avuto in regalo alla fiera.
  • Not Synced
    122
    00:08:31,080 --> 00:08:35,055
    C'era qualcosa in quel matoncino che non lo lasciava in pace
  • Not Synced
    123
    00:08:35,055 --> 00:08:38,049
    e che nessun altro riusciva a vedere.
  • Not Synced
    124
    00:08:38,049 --> 00:08:43,022
    Ole decise di riprogettarlo e metterlo in produzione.
  • Not Synced
    125
    00:08:45,001 --> 00:08:52,052
    Ma fů solo quando LEGO produsse il trattore Ferguson, che i giocattoli in plastica divennero un successo.
  • Not Synced
    126
    00:08:52,096 --> 00:08:56,025
    Sfortunatamente le vendite precipitarono durante l'estate
  • Not Synced
    127
    00:08:56,025 --> 00:08:58,091
    e molte confezioni rimasero invendute.
  • Not Synced
    128
    00:08:58,091 --> 00:09:05,015
    Godtfred: "Non č giusto! i nostri giocattoli dovrebbero essere venduti durante tutto l'anno e nonsolo a Natale!"
  • Not Synced
    129
    00:09:05,042 --> 00:09:09,074
    Godtfred decise di uscire a vendere personalmente i giocattoli.
  • Not Synced
    130
    00:09:09,074 --> 00:09:15,008
    portň sua moglie con se come supporto morale.
  • Not Synced
    131
    00:09:15,008 --> 00:09:19,095
    "Se non hanno contanti... avremmo bisogno di uova e burro"
  • Not Synced
    132
    00:09:21,049 --> 00:09:23,024
    beh, non era poi cosě male
  • Not Synced
    133
    00:09:23,024 --> 00:09:23,524
    Godtfred ebbe successo nel suo giro in cittŕ e contribuě a far uscire la LEGO dalla crisi finiziaria.
  • Not Synced
    134
    00:09:30,038 --> 00:09:34,007
    Arrivň a casa appena in tempo per il compleanno del padre.
  • Not Synced
    135
    00:09:34,007 --> 00:09:39,872
    Ole aveva 60 anni e la sua famiglia festeggiava con lui
  • Not Synced
    136
    00:09:42,057 --> 00:09:45,232
    Ole: "bella! abbastanza lunga per fare il giro del mondo..."
  • Not Synced
    137
    00:09:45,232 --> 00:09:50,944
    "Hey, ho un idea, dai dai, che ne dite di una foto con tutte e tre le generazioni?"
  • Not Synced
    138
    00:09:50,944 --> 00:09:57,678
    Tutti pensarono fosse una bella idea e si piazzarono seduti in mezzo ai fiori ed ai regali.
  • Not Synced
    139
    00:09:58,616 --> 00:10:04,497
    Durante un viaggio in Inghilterra Godtfred incontrň un direttore di un centro comemrciale.
  • Not Synced
    140
    00:10:04,497 --> 00:10:10,891
    Parlarono dell'industria del giocattolo e la conversazione fů fondamendale per il futuro della LEGO.
  • Not Synced
    141
    00:10:10,891 --> 00:10:15,279
    "Accidenti a loro! Non penso che producono dei buon giocattoli"
  • Not Synced
    142
    00:10:15,279 --> 00:10:18,569
    Godtfred: "perché? io credo invece che lavorino bene".
  • Not Synced
    143
    00:10:18,569 --> 00:10:22,934
    "Oh, certo lavorano bene il prodotto singolo! Ma non creano un sistema!"
  • Not Synced
    144
    00:10:22,934 --> 00:10:26,198
    Godtfred: "Sistema?".
  • Not Synced
    145
    00:10:26,198 --> 00:10:30,424
    Godtfred: "Sistema? Hmm. non c'č nessun sistema".
  • Not Synced
    146
    00:10:30,424 --> 00:10:33,367
    Ole: "Cosa pensi nel tuo mondo, Godtfred?"
  • Not Synced
    147
    00:10:33,367 --> 00:10:35,237
    Godtfred: "Non c'č nessun sistema
  • Not Synced
    148
    00:10:35,237 --> 00:10:38,767
    i giocattoli non hanno un sistema che li unisca.
  • Not Synced
    149
    00:10:38,767 --> 00:10:44,850
    occore una modalitŕ di gioco per tutti. Offriamo ai bambini solusioni pre confezionate.
  • Not Synced
    150
    00:10:44,850 --> 00:10:49,773
    Invece hanno bisogno di qualcosa che rafforsi creativitŕ e immaginazione".
  • Not Synced
    151
    00:10:49,773 --> 00:10:54,742
    Ole: "Interessante inserire nei giochi LEGO un sistema... creativo".
  • Not Synced
    152
    00:10:54,742 --> 00:11:00,146
    Iniziň proprio quell'anno iniziarono a produrre il primo sistema di gioco LEGO.
  • Not Synced
    153
    00:11:00,146 --> 00:11:03,089
    I bambini potevano ora costruire le loro case coi mattoncini lego.
  • Not Synced
    154
    00:11:03,089 --> 00:11:09,806
    La piccola cittŕ riprodotta realisticamente offrě lěopportunitŕ ai bambini di imparare la sicurezza stradale.
  • Not Synced
    155
    00:11:09,806 --> 00:11:13,705
    Io e le mie sorelle giocammo col sistema LEGO per molte ore.
  • Not Synced
    156
    00:11:13,705 --> 00:11:16,974
    Qualcuno disse che eravamo i bambini piů fortunati del mondo
  • Not Synced
    157
    00:11:16,974 --> 00:11:19,587
    perchč potevamo crescere in una fabbrica di giocattoli.
  • Not Synced
    158
    00:11:19,587 --> 00:11:21,711
    Fů un enorme successo!
  • Not Synced
    159
    00:11:21,711 --> 00:11:25,626
    E Godtfred decise di proporlo anche al di furo della Danimarca.
  • Not Synced
    160
    00:11:25,626 --> 00:11:30,641
    il sistema di gioco divenne cosě famoso da essere venduto in molte nazioni.
  • Not Synced
    161
    00:11:32,564 --> 00:11:34,855
    "Guarda cosa ho appena costruito!".
  • Not Synced
    162
    00:11:34,855 --> 00:11:37,072
    "E' molto bello Cal".
  • Not Synced
    163
    00:11:37,072 --> 00:11:43,109
    Anche se fů pensato solo come mattoncino per costruire case, avevano invece molte possibilitŕ.
  • Not Synced
    164
    00:11:43,109 --> 00:11:45,074
    Ma avevano anche un grave problema..
  • Not Synced
    165
    00:11:45,150 --> 00:11:50,090
    "Hmm, appena lo sposti crolla sempre tutto...".
  • Not Synced
    166
    00:11:50,290 --> 00:11:56,818
    Questo rendeva Godtfred pensieroso: voleva trovare un modo per fare stare insieme i mattoncini.
  • Not Synced
    167
    00:11:56,818 --> 00:11:59,206
    ma era piů facile a dirsi che a farsi.
  • Not Synced
    168
    00:11:59,206 --> 00:12:04,778
    Godtfred notň che i mattoncini si incastravano se forniti di bottoncini.
  • Not Synced
    169
    00:12:04,778 --> 00:12:11,063
    Ora non erano piů semplici mattoncini ma un vero sistema di costruzioni con possibilitŕ infinite.
  • Not Synced
    170
    00:12:11,063 --> 00:12:14,298
    Questa fu una vera rivoluzione per i LEGO
  • Not Synced
    171
    00:12:14,298 --> 00:12:21,001
    Con la fantasia dei bambini i LEGo potevano diventare qualsiasi cosa e per molte volte.
  • Not Synced
    172
    00:12:21,001 --> 00:12:23,675
    L'immaginazione era il limite!
  • Not Synced
    173
    00:12:24,413 --> 00:12:27,712
    "Guarda papŕ! Posso costruire qualsiasi cosa adesso!"
  • Not Synced
    174
    00:12:27,712 --> 00:12:34,678
    Sfortunatamente Ole non vide la fotuna che il mattoncino raggiunse
  • Not Synced
    175
    00:12:34,678 --> 00:12:42,776
    Godtfred rimase solo e dovette affrontare un altro incendio che distrusse la maggior parte della produzione.
  • Not Synced
    176
    00:12:42,776 --> 00:12:50,004
    Come imparň dal padre sapeva ch doveva ottenere il meglio da ogni situazione e non mollare mai
  • Not Synced
    177
    00:12:50,004 --> 00:12:53,782
    Godtfred rimise in piedi la LEGO
  • Not Synced
    178
    00:12:53,782 --> 00:12:56,985
    Le vendite aumentarono e la fabbrica si ingandě.
  • Not Synced
    179
    00:12:56,985 --> 00:13:05,826
    Doveva pensare al futuro e decise di non produrre piů i giocattoli in legno ma di concentrarsi sul sistema LEGO.
  • Not Synced
    180
    00:13:05,826 --> 00:13:12,932
    E si rivelň un ottima decisione, molti nuovi modelli vennero ideati e la LEGO divenne molto famosa nel suo settore.
  • Not Synced
    00:13:12,932 --> 00:13:17,787
    Staff: "Capo, quale di questi pensate vada meglio?"
  • Not Synced
    182
    00:13:17,787 --> 00:13:21,161
    Godtfred: "Hmmm, Err, questa!".
  • Not Synced
    183
    00:13:21,161 --> 00:13:25,806
    Anche se molto impegnato alla LEGO, Godtfred non smetteva di pensare ad altro!
  • Not Synced
    184
    00:13:25,806 --> 00:13:28,220
    Ora voleva un aereoporto!
  • Not Synced
    185
    00:13:28,220 --> 00:13:32,307
    Cosě sarebbe stato piů facile vendere i LEGO nel mondo!
  • Not Synced
    186
    00:13:32,307 --> 00:13:34,430
    Tale padre, tale figlio!
  • Not Synced
    187
    00:13:34,430 --> 00:13:37,323
    non ci volle molto perchč la sua idea diventasse realtŕ
  • Not Synced
    188
    00:13:37,323 --> 00:13:41,843
    Solo dopo tre anni Billund inaugurň il suo aeroporto.
  • Not Synced
    189
    00:13:41,843 --> 00:13:48,733
    Arrivarono molti ospiti e uomini d'affari per visitare la fabbrica e il settore creativo.
  • Not Synced
    190
    00:13:48,733 --> 00:13:53,935
    pian piano divenne cosě affollata che era difficile per i dipendenti proseguire con calma il proprio lavoro
  • Not Synced
    191
    00:13:53,935 --> 00:13:56,362
    Godtfred: "Umm dovrete attendere un attimo".
  • Not Synced
    192
    00:13:56,362 --> 00:13:59,241
    Godtfred iniziň di nuovo a pensare.
  • Not Synced
    193
    00:13:59,241 --> 00:14:04,207
    C'era bisogno di una nuova sala espositiva per i mdelli LEGO.
  • Not Synced
    194
    00:14:05,853 --> 00:14:12,772
    Impiegato: "Ehm, non vorrei interromperla.. cosě appoggio il nuovo modello di treno LEGO qui sul tavolo".
  • Not Synced
    195
    00:14:12,772 --> 00:14:14,819
    Godtfred: "Mettilo qui, grazie".
  • Not Synced
    196
    00:14:15,681 --> 00:14:20,716
    L'idea si ingigantě e da sala espositiva divenne un parco di divertimenti a tema!
  • Not Synced
    197
    00:14:20,716 --> 00:14:31,705
    Godtfred: "e poi ci sarŕ pure una torre cosě alta che si potrŕ ammirare tutto il parco, una grande cittŕ fatta di LEGO: LEGOLAND ".
  • Not Synced
    198
    00:14:31,705 --> 00:14:36,365
    "bello si si, ma quanti visitatori pensate che arriveranno fin qui?"
  • Not Synced
    199
    00:14:36,365 --> 00:14:40,964
    "beh... credo due.. trecentomila?".
  • Not Synced
    200
    00:14:40,964 --> 00:14:43,070
    "treceentomilaaa?"
  • Not Synced
    201
    00:14:43,070 --> 00:14:48,456
    Anche see sembravano tante, mio padre era molto lontano dal vero numero di visiatori.
  • Not Synced
    202
    00:14:48,456 --> 00:14:52,927
    Ci furono 600mila visitatori quell'anno!
  • Not Synced
    203
    00:14:52,927 --> 00:14:56,026
    Io e la mia famiglia eravamo li ad accoglierli tutti.
  • Not Synced
    204
    00:14:56,026 --> 00:14:59,576
    E abbiamo mantenuto questa tradizione fino ad oggi.
  • Not Synced
    00:15:02,930 --> 00:15:05,938
    Adesso sai come tutto ebbe inizio
  • Not Synced
    206
    00:15:06,030 --> 00:15:13,315
    LEGO non sarebbe quello che oggi č se non fosse stato per il senso di qualitŕ e ricerca di mio nonno,
  • Not Synced
    207
    00:15:13,502 --> 00:15:18,243
    per la forte intuizione di mio padre delle infinite possibilitŕ del sistema LEGO.
  • Not Synced
    208
    00:15:18,243 --> 00:15:21,263
    Cerco di mantenere questo senso nei LEGO
  • Not Synced
    209
    00:15:21,263 --> 00:15:29,002
    incoraggiando i bambini ad esplorare, sperimentare ed esprimere il proprio mondo, un mondo senza limiti.
  • Not Synced
    210
    00:15:29,002 --> 00:15:36,485
    E sono ancora convinto che solo "il meglio" č il minimo da offrire, perchč i bambini meritano il meglio.
Title:
The LEGO® Story
Description:

more » « less
Video Language:
English
Duration:
17:10
beppedomani edited Italian subtitles for The LEGO® Story
Amara Bot edited Italian subtitles for The LEGO® Story
Anna Cristiana Minoli added a translation

Italian subtitles

Incomplete

Revisions Compare revisions