YouTube

Got a YouTube account?

New: enable viewer-created translations and captions on your YouTube channel!

Italian subtitles

← La crisi dei prodotti ittici in California

Get Embed Code
9 Languages

Showing Revision 20 created 06/15/2017 by Alessandra Pace.

  1. La crisi dei prodotti ittici in California

  2. L'anno scorso i pescatori californiani
    hanno guadagnato
  3. 100 milioni di dollari in meno
  4. rispetto all'anno precedente.
  5. Ci sono anni in cui ancora peschiamo,
  6. ma nell'insieme sembra
    che ci sia molto meno pesce.
  7. La catena alimentare al largo della costa
    della California del Nord
  8. dipende dall'acqua fredda.
  9. C'è grande abbondanza di organismi
  10. a causa di questo processo
    chiamato upwelling.
  11. Lungo il margine occidentale
    del continente ci sono venti sull'acqua,
  12. che costantemente la spazzano via
    dalla superficie.
  13. Quest'acqua viene sostituita dall'acqua
    che proviene dalle profondità.
  14. L'acqua di profondità tende ad essere
    ricca di nutrienti.
  15. Acqua più calda significa
    povera di nutrienti,
  16. che significa l'inedia di molti organismi
    nella catena alimentare.
  17. Perdiamo molti animali dai quali
    le nostre riserve di pesca dipendono.
  18. Ho sentito delle acque più calde
    negli ultimi due o tre anni.
  19. E se dovremo adattarci per sempre,
  20. penso che molti ragazzi sperano forse
  21. in tre o quattro anni di acque fredde
  22. di poter guadagnare di nuovo,
  23. magari incassando qualche colpo qua e là.
  24. Ma se sarà come quest'anno,
  25. che non sappiamo se andremo a pescare,
  26. nessuno ce la farà.
  27. Lo scorso anno l'acqua più calda
    ha causato un'enorme fioritura di alghe
  28. lungo la costa occidentale,
  29. che ha infettato i granchi
    con una tossina, l'acido domoico,
  30. che può nuocere all'uomo se li mangia.
  31. L'anno scorso anche la stagione
    dei salmoni non è stata buona.
  32. E' stato anche un problema
    di acqua più calda,
  33. ma in questo caso,
    a causa della siccità
  34. e delle deviazioni dell'acqua
    alle fattorie ed alle città
  35. invece che alle aree dove il salmone
    depone le uova.
  36. Ci sono molte altre specie
    che stanno avendo problemi.
  37. La popolazione di sardine del Pacifico,
  38. è crollata circa due anni fa.
  39. Al momento è ad un decimo
    della sua grandezza stimata dal 2007.
  40. C'è anche una certa indicazione
    che ciò sia dovuto all'acqua più calda.
  41. I pescatori sono speranzosi,
    e tutto quello che possono fare
  42. è sperare che le cose ritornino normali,
  43. e pescare quanto più possono
  44. e fare quello che sanno fare meglio.
  45. Devono provvedere alle loro famiglie
    e pagare le bollette.
  46. Non cercano di distruggere
    una riserva di pesca.
  47. Cercano di mantenerla sostenibile
  48. così da poterlo fare a lungo.
  49. I pescatori rispettano le regole
    e fanno la cosa giusta.
  50. Vogliono che questo funzioni,
    non vogliono vederlo fallire.
  51. E' importante ricordare
  52. che ci sono molte altre riserve di pesca
    che sono abbondanti.
  53. Ed anche quando il salmone è disponibile,
    il salmone che peschiamo
  54. è gestito molto bene,
  55. così non scoraggerei le persone
    dal mangiarlo quando possono.