YouTube

Got a YouTube account?

New: enable viewer-created translations and captions on your YouTube channel!

Italian subtitles

← cc remix master

Get Embed Code
8 Languages

Showing Revision 4 created 02/26/2016 by Daniela Mazza.

  1. Dobbiamo parlare di condivisione, e non sto parlando di taxi e app di hotel,

  2. sto parlando di vera condivisione.
  3. Il tipo di condivisione di cui mi ha parlato la mamma.
  4. Si è scoperto che la condivisione non è buona solo per il gioco dei bambini: è buona anche per gli adulti.
  5. La comunità, la collaborazione e la condivisione sono il cuore del progresso dell'uomo.
  6. Questi valori creano il web che amiamo.
  7. L'idea che l'evoluzione non sia altro che una egoistica lotta per la sopravvivenza è totalmente, spettacolarmente incompleta.
  8. Si vede che abbiamo bisogno degli altri, dopotutto.
  9. Martin Nowak, ricercatore di Harward, la chiama la "coccola per la sopravvivenza".
  10. Siamo molto legati grazie alla condivisione.
  11. Quando condividiamo, tutti vincono: sia chi dà, sia chi riceve, sia le nostre comunità.
  12. Le ricerche hanno dimostrato che una piccola condivisione ispirerà una intera cultura di condivisione.
  13. Allora, se la condivisione è alla base delle società di successo, perché abbiamo una delle leggi sul copyright più restrittive della storia?
  14. Il mettere in comune è un'idea vecchia come noi
  15. ma oggi, molta della creatività del mondo sarà bloccata per decenni, persino per chi vuole condividere.
  16. Tu conosci già Creative Commons.
  17. Hai visto il nostro logo su Wikipedia, YouTube, Medium, Flickr e altri - siamo addirittura nella collezione permanente del MoMA di New York.
  18. Ogni giorno autori, istituzioni, aziende non-profits e amministrazioni usano le nostre licenze per trasformare le licenze di tipo "Tutti i diritti riservati"
  19. in licenze di tipo CC "Alcuni diritti riservati". Adesso noi siamo i gestori di commons globali,
  20. un universo di contenuti liberi e aperti condivisi con termini semplici
  21. che possono scatenare idee nuove e risolvere problemi globali.
  22. Gli autori hanno condiviso più di 1.1 miliardi di opere
  23. incluse le emblematiche immagini della NASA,
  24. materiale formativo di ogni argomento, ricerca scientifica,
  25. dati aperti delle amministrazioni, modelli 3D, e altro...
  26. Ma la quantità non è un problema.
  27. Abbiamo bisogno che i contenuti common siano attivi, usabili, collaborativi.
  28. Gli autori hanno bisogno di trovare le opere migliori, condividere feedback, ringraziare, avere statistiche,
  29. e costruire reti intorno agli interessi e alle passioni.
  30. E' ora di accendere i nostri commons globali.
  31. E' qui che sei entrato.
  32. Lo sforzo di costruire un commons più connesso non è una magia
  33. Abbiamo bisogno del tuo aiuto
  34. E' un cambiamento strategico per Creative Commons che ci richiederà di sviluppare nuove infrastrutture, nuovi attrezzi, nuove risorse;
  35. e richiederà un nuovo livello di investimento.
  36. Ecco perché stiamo lanciando la nostra più ambiziosa campagna fino ad ora.
  37. Andiamo verso un grande inizio.
  38. Ma ci occorre che tu sia l'ago della bilancia.
  39. Ti ricordi i pochi che per primi che hanno condiviso?
  40. Loro ispireranno una cultura della condivisione dove tutti sono vincitori: chi dà, chi riceve, la nostra comunità globale.
  41. Aiutaci ad illuminare i global commons.
  42. Aiutaci a creare un mondo che è più accessibile, equo, pieno di innovazione.
  43. Visita creativecommons.org/remix and unisciti al movimento oggi.