YouTube

Got a YouTube account?

New: enable viewer-created translations and captions on your YouTube channel!

Italian subtitles

← Cosa sono gli Oggetti Java

12-24 Cosa sono gli Oggetti Java?

Get Embed Code
15 Languages

Showing Revision 3 created 12/17/2017 by Giacomo Ciotola.

  1. Ricordi le scatole?
  2. >>Quali scatole?
  3. Queste scatole.
  4. >>[SUONO] Eh!
    Te le ricordi?
  5. >>Ah sì, sì.
  6. >>Le ricordo.
  7. >>Queste rappresentano le variabili, dove noi
    inseriamo i valori
  8. Sì, e
  9. si possono combinare diverse di queste
    per ottenere un oggetto java più grande.
  10. >>Oh, così si possono prendere
    due o più variabili e combinarle
  11. >>in qualcosa di più grande.
  12. Esatto.
    >>Okay.
  13. [SUONO] Come una TextView.
  14. Sì. Così, possiamo avere una
    variabile intera
  15. >>Questa è per la dimensione
    del testo
  16. Esatto.
  17. >>Okay.
    [SUONO]
  18. E poi possiamo avere
  19. una variabile stringa
  20. >>E la variabile stringa contiene
    il testo.
  21. Sì, e queste stanno dentro la TextView
    e ne indicano lo stato.
  22. >>E quindi possiamo interagire
    con questi usando diversi
  23. >>metodi che vedremo dopo
  24. Esatto
  25. >>Okay. Vediamo.
  26. Come detto prima, una TextView come questa
  27. è controllata da un oggetto java
    interno alla app.
  28. Questo è un esempio di un oggetto java
    di tipo TextView
  29. E' come una scatola, e al suo interno,
    individua uno stato.
  30. Lo stato è rappresentato da un certo
    numero di campi.
  31. Un campo è una variabile, come nella
    Lezione 2,
  32. quando parlammo delle variabili globali.
  33. Si può avere un campo di testo dove
    inserire la Stringa "Today"
  34. che rappresenta il testo che viene
    mostrato sullo schermo.
  35. Si può avere un campo intero in cui
    inserire la dimensione del testo.
  36. Ci sono anche alcuni altri campi,
  37. come il colore del testo, il font, che
    indicano lo stato della TextView.
  38. Non sono indicati in questa immagine.
  39. Per interagire con questo oggetto java e
  40. modificarlo quando l'app è in esecuzione,
    possiamo chiamare i metodi sulla TextView.
  41. Abbiamo imparato i metodi prima,
    nella lezione 3.
  42. Esempi di metodi di una TextView sono
    setText e getText.
  43. Ci sono anche metodi come
    setTextSize o getTextSize, e così via.
  44. Ognuno di questi metodi esegue una
    lista di istruzioni.
  45. Esistono metodi più complessi
    come onDraw,
  46. che gestisce la rappresentazione della
    TextView sullo schermo.
  47. Nel complesso, l'oggetto TextView possiede
    delle informazioni di stato su ciò
  48. che contiene, e si possono chiamare metodi
    per interagire con essa,
  49. cioè per modificarne lo stato, o compiere
    azioni più complesse.
  50. Per mostrare una ImageView sullo schermo,
    c'è un oggetto java per
  51. la ImageView nell'app.
  52. Questa particolare ImageView contiene
    informazioni di stato, tipo l'immagine
  53. da mostrare, la scala, il centercrop.
  54. C'è un gruppo di altri campi che indicano
    lo stato di una ImageView.
  55. Non sono stati indicati qui.
  56. Ci sono metodi come setImage,
    setScaleType, ed altri metodi
  57. più complessi, come onDraw, per gestire la
    riproduzione della ImageView su schermo.
  58. Si noti che, come sviluppatori,
  59. non dobbiamo esplicitamente usare onDraw
    per averne la rappresentazione su schermo.
  60. Android gestisce questa chiamata per noi.
  61. Ma è utile poter usare questi metodi
    per cambiare la ImageView, per esempio.
  62. Perciò come sappiamo quali campi indicano
    lo stato di una ImageView,
  63. e quali sono i metodi presenti
    in questa ImageView?
  64. Per rispondere, diamo un'occhiata alla
    classe che definisce questo oggetto.
  65. E' un file, chiamato TextView.java,
  66. simile a quello che abbiamo chiamato
    MainActivity.java.
  67. All'interno del file di classe della
    TextView, c'è del codice che
  68. indica lo stato della TextView, così
    come i suoi metodi.
  69. Però non mostra lo stato e i metodi
    particolari, ma contiene le
  70. informazioni sullo stato e quelle
    sui metodi.
  71. E' come una definizione delle regole che
    governano il comportamento di una TextView
  72. Questa istanza dell'oggetto può contenere
    un dato specifico come la stringa Today
  73. O la dimensione 18 per il testo
  74. Si può usare questa classe per creare
    più istanze dell'oggetto TextView,
  75. e queste possono avere un valore
    diverso della stringa di testo
  76. Questa può avere il testo "Hello",
  77. e questa il testo "Goodbye".
  78. Oppure diverse dimensioni del testo,
    diversi colori, ecc.
  79. Tuttavia, sono tutte basate sulla
    stessa classe.
  80. Può essere difficile distinguere tra
    classe e istanza di un oggetto
  81. ma va bene.
  82. Ci vuole un po' di tempo per abituarsi.
  83. Questa è un'analogia per aiutarti.
  84. Immagine di creare il progetto di una casa.
  85. Puoi usarlo per costruire delle vere case.
  86. Ognuna può avere delle piccole
    differenze
  87. Ma sono tutte basate sullo stesso progetto
  88. E' importante notare che il progetto
    non è una casa.
  89. E' solo un progetto.
  90. Similmente, la classe TextView si usa
    per creare queste istanze dell'oggetto
  91. Queste istanze hanno particolari valori
    del testo, e
  92. dei suoi colori e dimensioni.
  93. Quindi, a cosa assomiglia una di
    queste classi?