Italian subtítols

← Cos'è successo quando abbiamo fatto incontrare migliaia di sconosciuti faccia a faccia per discutere di politica

Obtén el codi d'incrustació
27 llengües

Showing Revision 28 created 12/28/2019 by Silvia Fornasiero.

  1. Questa è Joanna.
  2. Joanna lavora in un'università in Polonia.
  3. Un sabato, alle tre del mattino,
  4. si è alzata, ha preparato lo zaino
  5. e ha viaggiato per più di mille chilometri
  6. solo per discutere di politica
    con uno sconosciuto.
  7. Il suo nome è Christof
    ed è un customer manager tedesco.
  8. I due non si erano mai incontrati prima.
  9. Sapevano solo di avere idee
    totalmente opposte sulla politica europea,
  10. sull'immigrazione, sulla relazione
    con la Russia e su altre cose del genere.
  11. Hanno discusso per quasi un giorno intero.
  12. Dopodiché, Joanna mi ha inviato
    una e-mail alquanto irritante.
  13. "È stato molto bello,
    mi sono goduta ogni singolo minuto!"
  14. (Risate)
  15. Questi sono Tom dal Regno Unito
    e Nils dalla Germania.

  16. Anche loro erano degli sconosciuti
  17. ed entrambi tifano
    la propria squadra di calcio locale,
  18. come potete immaginare,
    Borussia Dortmund e Tottenham Hotspurs.
  19. Si sono incontrati nel punto esatto
    dov'è nato il calcio,
  20. in un campo a Cambridge.
  21. Non hanno discusso di calcio,
    ma della Brexit.
  22. Dopo aver parlato per ore
    di questo argomento controverso,
  23. anche loro mi hanno mandato
    una e-mail inaspettata.
  24. "È stato piacevole,
    a entrambi è piaciuto molto."
  25. (Risate)

  26. Nella primavera del 2019,

  27. più di 17.000 cittadini europei
    provenienti da oltre 33 Paesi
  28. si sono registrati
    per discutere di politica.
  29. Migliaia sono andati oltreconfine
  30. per incontrare uno sconosciuto
    con un'opinione diversa dalla loro.
  31. Facevano tutti parte del progetto
    "Europe Talks", "L'Europa si parla".
  32. Ora, parlare di politica tra persone
    che hanno opinioni diverse

  33. è diventato molto difficile,
  34. non solo in Europa.
  35. Le famiglie si separano,
    gli amici non si parlano più.
  36. Rimaniamo nelle nostre bolle.
  37. Queste cosiddette "bolle di filtraggio"
    sono amplificate dai social media,
  38. ma non sono, di fatto,
    un prodotto digitale.
  39. La bolla di filtraggio è sempre esistita.
  40. È nelle nostre teste.
  41. Come dimostrato ripetutamente
    da molti studi,

  42. ad esempio, ignoriamo le evidenze
    che contraddicono le nostre convinzioni.
  43. Perciò correggere le fake news
    è assolutamente necessario,
  44. ma non basta a portare una società divisa
    a ripensare se stessa.
  45. Fortunatamente, almeno
    secondo alcune ricerche,
  46. ci potrebbe essere una via più semplice
    per ottenere una nuova prospettiva:
  47. una discussione personale,
    faccia a faccia,
  48. con qualcuno che non condivide
    la nostra opinione.
  49. Ci permette di vedere il mondo
    in un modo nuovo,
  50. attraverso gli occhi di qualcun altro.
  51. Io sono l'editore di "ZEIT ONLINE",

  52. una delle principali organizzazioni
    di notizie digitali in Germania.
  53. All'inizio, "Europe Talks" doveva essere
    un modesto esercizio editoriale.
  54. Come molti giornalisti,
    eravamo colpiti da Trump e dalla Brexit,
  55. e anche la Germania si stava dividendo,
    soprattutto sulla questione immigrazione.
  56. L'arrivo di più di un milione
    di rifugiati nel 2015 e nel 2016
  57. dominava in qualche modo il dibattito.
  58. Pensando alle nostre
    imminenti elezioni del 2017,
  59. abbiamo capito chiaramente
  60. che dovevamo reinventare
    il nostro modo di occuparci di politica.
  61. Da bravi nerd digitali quali siamo,
  62. ovviamente abbiamo trovato
    molte idee di strani prodotti digitali,
  63. una delle quali era
    un Tinder per la politica,
  64. (Risate)

  65. una piattaforma di incontri
    per opposti politici,

  66. uno strumento che facesse incontrare
    persone con opinioni diverse.
  67. Abbiamo deciso di testarlo
  68. e di lanciare quello che i tecnici
    chiamano "prodotto minimo funzionante".
  69. Perciò era molto elementare.
  70. Lo abbiamo chiamato "Deutschland spricht",
    ovvero "La Germania si parla",
  71. e lo abbiamo lanciato nel maggio del 2017.
  72. Era molto elementare.
  73. Usavamo soprattutto Google Forms,
  74. uno strumento che ognuno di noi
    può usare per fare sondaggi online.
  75. Ovunque, nei nostri contenuti,
    inserivamo semplici domande, tipo:
  76. "La Germania ha accolto troppi rifugiati?"
  77. Potevi cliccare "sì" o "no".
  78. Facevamo altre domande, tipo:
  79. "L'Occidente si comporta
    correttamente con la Russia?"
  80. o "Le coppie gay dovrebbero avere
    il diritto di sposarsi?"
  81. E se rispondevi a tutte le domande,
    te ne facevamo ancora una:
  82. "Ehi, vorresti incontrare un vicino
    che è totalmente in disaccordo con te?"
  83. (Risate)

  84. È stato un esperimento molto semplice
    senza il minimo budget.

  85. Ci aspettavamo che si registrassero
    un centinaio di persone,
  86. e pensavamo di fare le coppie manualmente.
  87. Dopo un solo giorno,
    si erano registrate 1.000 persone.
  88. E dopo qualche settimana,
    12.000 tedeschi si erano registrati
  89. per incontrare qualcuno
    con un'opinione diversa dalla propria.
  90. Quindi avevamo un problema.
  91. (Risate)

  92. Abbiamo codificato
    un algoritmo veloce e poco elegante

  93. che avrebbe trovato
    i perfetti match di Tinder,
  94. ad esempio, persone che vivono
    il più vicino possibile
  95. che hanno risposto
    nella maniera più diversa possibile.
  96. Li abbiamo fatti conoscere per e-mail.
  97. Come potete immaginare,
    eravamo molto preoccupati.
  98. Forse non si sarebbe presentato nessuno.
  99. Forse tutte le discussioni dal vivo
    sarebbero state davvero terribili.
  100. O forse c'era un assassino con l'ascia
    nel nostro database.
  101. (Risate)

  102. Ma poi, una domenica di giugno del 2017,

  103. è successo qualcosa di bellissimo.
  104. Migliaia di tedeschi
    si sono incontrati in coppia
  105. per parlare pacificamente di politica.
  106. Come Anno, un ex poliziotto
    che è, o era, contro i matrimoni gay,
  107. e Anne, un ingegnere
    che convive con un'altra donna.
  108. Stavano parlando da ore
    di tutti quegli argomenti
  109. sui quali avevano opinioni differenti.
  110. A un certo punto,
    ci ha detto Anno in seguito,
  111. si è reso conto che Anne era ferita
    dalle sue affermazioni sul matrimonio gay
  112. e ha iniziato a dubitare
    delle sue stesse convinzioni.
  113. Dopo aver parlato per tre ore,
  114. Anne ha invitato Anno
    alla sua festa di inizio estate
  115. e oggi, anni dopo,
  116. si incontrano ancora
    di tanto in tanto e sono amici.
  117. Il nostro algoritmo ha fatto incontrare,

  118. ad esempio, questo ufficiale giudiziario,
  119. che è anche un portavoce del partito
    populista di destra tedesco AfD,
  120. e questa consulente per donne incinte,
  121. che era stata un membro attivo
    del partito dei Verdi.
  122. Abbiamo fatto incontrare addirittura
    un professore e un suo studente.
  123. (Risate)

  124. È un algoritmo.

  125. (Risate)

  126. Abbiamo fatto incontrare
    un suocero e una nuora,

  127. perché, ovviamente, vivono vicini
    ma hanno opinioni molto diverse.
  128. Come regola generale,

  129. noi non osservavamo, registravamo
    o documentavamo le discussioni,
  130. perché non volevamo che le persone
    recitassero in alcuna maniera.
  131. Ma ho fatto un'eccezione.
  132. Ne ho preso parte anche io.
  133. E quindi nel mio quartiere chic di Berlino
    chiamato Prenzlauer Berg,
  134. ho conosciuto Mirko.
  135. Questo sono io che parlo con Mirko.
    Mirko non ha voluto farsi fotografare.
  136. È un giovane operatore di un impianto,
  137. e sembrava un qualsiasi hipster
    della nostra area,
  138. con la barba e il berretto.
  139. Abbiamo parlato per ore
    e l'ho trovato una persona stupenda.
  140. Nonostante avessimo
    opinioni veramente diverse
  141. sulla maggior parte degli argomenti,
  142. tranne forse sui diritti delle donne,
  143. dove proprio non riuscivo
    a capire i suoi pensieri,
  144. è stato molto piacevole.
  145. Dopo il nostro confronto,
    ho cercato Mirko su Google.
  146. Ho scoperto che da adolescente
    era un neo-nazista.
  147. Così, l'ho chiamato e gli ho chiesto:
  148. "Ehi, perché non me l'hai detto?"
  149. Lui mi ha risposto: "Non te l'ho detto
    perché voglio dimenticarlo.
  150. Non ne voglio parlare più."
  151. Pensavo che le persone con una storia
    del genere non potessero cambiare,

  152. ma mi sono dovuto ricredere,
  153. come hanno fatto molti dei partecipanti
    che ci hanno inviato migliaia di e-mail
  154. e selfie.
  155. Non è stata registrata
    violenza di alcun tipo.

  156. (Risate)

  157. L'unica cosa che non sappiamo
    è se alcune delle coppie si sono sposate.

  158. (Risate)

  159. Ma almeno eravamo molto contenti
    e volevamo farlo di nuovo,

  160. in particolare, nella versione 2.0,
  161. volevamo avere più diversità
    tra i partecipanti,
  162. perché, ovviamente, nel primo turno
    erano soprattutto nostri lettori.
  163. Quindi abbiamo accettato la sfida

  164. e abbiamo chiesto ad altri
    organi di stampa di unirsi a noi.
  165. Ci siamo coordinati usando Slack.
  166. Questa collaborazione live tra 11
    delle maggiori agenzie di media tedesche
  167. era una novità in Germania.
  168. I numeri sono più che raddoppiati:
    stavolta si sono iscritte 28.000 persone.
  169. E il Presidente tedesco,
    che potete vedere al centro della foto,
  170. è diventato il nostro sponsor.
  171. Migliaia di tedeschi si sono incontrati
    ancora nell'estate del 2018
  172. per parlare con qualcuno
    con un'opinione diversa dalla propria.
  173. Alcune delle coppie sono state invitate
    a un evento speciale a Berlino.
  174. È lì che abbiamo fatto questa foto,
  175. che è ancora oggi il mio simbolo preferito
    di "La Germania si parla".
  176. Quelli sono Henrik,
    un autista e insegnante di boxe,
  177. ed Engelbert, il direttore
    di un centro di assistenza per bambini.
  178. Hanno risposto a tutte e sette
    le domande poste in maniera diversa.
  179. Non si erano mai visti
    prima di quel giorno,
  180. hanno avuto un confronto davvero intenso
  181. e sembra che siano comunque riusciti
    ad andare d'accordo.
  182. Questa volta volevamo anche sapere

  183. se la discussione avesse avuto
    un qualche impatto sui partecipanti.
  184. Così, abbiamo chiesto a dei ricercatori
    di intervistare i partecipanti.
  185. Due terzi dei partecipanti ha affermato
    di aver imparato qualcosa
  186. sull'atteggiamento del proprio partner.
  187. Il sessanta percento ha detto
    che i loro punti di vista convergevano.
  188. Il livello di fiducia nella società
    sembrava più alto dopo l'evento,
  189. stando ai ricercatori.
  190. Il novanta percento ha detto
    di aver gradito la discussione.
  191. Il dieci percento ha detto
    di non aver gradito la discussione,
  192. l'otto percento solo
    perché l'altro non si era presentato.
  193. (Risate)

  194. Dopo "La Germania si parla"

  195. siamo stati contattati
    da molti organi di stampa internazionali,
  196. e stavolta abbiamo deciso di costruire
    una piattaforma seria e sicura.
  197. L'abbiamo chiamata "My Country Talks",
    "Il mio Paese si parla".
  198. In questo breve periodo di tempo,
    "My Country Talks" è già stata usata
  199. per più di una dozzina
    di eventi locali e nazionali
  200. come "Het grote gelijk" in Belgio
    o "Suomi puhuu" in Finlandia
  201. o "Britain Talks" nel Regno Unito.
  202. Come accennavo all'inizio,
    abbiamo anche lanciato "Europe Talks",
  203. insieme a 15 media partner internazionali,
  204. dal "Financial Times" nel Regno Unito,
    a "Helsingin Sanomat" in Finlandia.
  205. Migliaia di europei hanno incontrato
    un perfetto sconosciuto
  206. per discutere di politica.
  207. Fino ad ora, siamo stati contattati
    da più di 150 organi di stampa globali,
  208. e forse un giorno esisterà qualcosa tipo
    "The World Talks", "Il mondo si parla",
  209. con centinaia di migliaia di partecipanti.
  210. Ma ciò che importa qui non sono i numeri,

  211. ovviamente.
  212. Quello che importa è...
  213. Quando due persone si incontrano
    per parlare di persona per ore
  214. senza nessuno che li ascolta,
  215. cambiano.
  216. E cambiano anche le nostre società.
  217. Cambiano poco alla volta,
    discussione dopo discussione.
  218. Quello che importa qui
    è che impariamo di nuovo
  219. ad avere queste discussioni
    faccia a faccia,
  220. senza che nessuno ci ascolti,
  221. con uno sconosciuto.
  222. Non solo con uno sconosciuto incontrato
  223. su un Tinder per la politica,
  224. ma anche con uno sconosciuto in un pub
    o in palestra o a una conferenza.
  225. Quindi, per favore,
    incontrate qualcuno e discutete

  226. e godetevela alla grande.
  227. Grazie.

  228. (Applausi)

  229. Wow!

  230. (Applausi)